Registrati Ora!
Entra
Benvenuto su COORPI
luned, 11 dicembre 2017 - 01:32
Condividi

MultimediaDanza futurista a Palazzo Bricherasio

Da febbraio a maggio ogni venerdì danza futurista a Palazzo Bricherasio

700 KM. ALL´ORA

Giannina e l´aeroplano L´aerodanza futurista in video e performance

Anche la danza, come del resto tutte le manifestazioni futuriste, ha da subito coinvolto artisti eclettici e vulcanici come Marinetti, Paladini, Pannaggi, Prampolini e lo stesso Depero. Il "Manifesto della danza futurista" redatto da Marinetti nel 1917 in cui si apprezza il ritmo ma soprattutto si esalta una coreografia "meccanizzata", ben si addice al "dinamismo", concetto-chiave del movimento.
Non molte danzatrici tenteranno la sperimentazione futurista. Alcune si esibiranno negli spettacoli di "cabaret futurista" su brani, tra gli altri, di Russolo, altre con performance personali.
Solo negli anni ´30, Giannina Censi" si esibirà nelle celebri "aerodanze". Musa degli "aeropoemi" marinettiani, recitati dall´autore e accompagnati da "aeropitture" di Prampolini - autore anche della tutina della ballerina - , la Censi resterà l´emblema della danza e della donna futurista. Una donna provocatoriamente disprezzata ma solo nel ruolo sentimentale attribuitole; il vero obbiettivo futurista è la sua emancipazione, l´indipendenza dall´uomo. Il "volo" di Giannina è anche questo.

"700 km. all´ora" - Giannina e l´aeroplano" è prodotto dalla Fondazione Teatro Nuovo e dal Liceo Teatro Nuovo di Torino in collaborazione con la Fondazione Palazzo Bricherasio. Artisti e professionisti del Teatro hanno lavorato a un progetto che più si avvicina all´installazione e alla performance piuttosto che alla sola coreografia. Non è una ricostruzione storica dell´aerodanza; l´ispirazione è d´obbligo e, sia nella coreografia, che nelle immagini e nella musica, i riferimenti al futurismo non si contano. Resta tuttavia il libero arbitrio degli artisti, di marinettiana memoria, di costruire un´evento multimediale utilizzando icone figurative e musicali inserite in un contesto futurista contemporaneo.

L´opera scenica sarà visibile giovedì, venerdì e sabato dalle 19.30 alle 22.30 e domenica dalle 13 alle 19.30, mentre il venerdì sera si completerà con la performance dal vivo della danzatrice a partire dalle 20.30, ogni trenta minuti.

SCENA IMMAGINI SUONO Alessandro Zunino
COREOGRAFIA Franca Dorato
DANZATRICI Lorenza Gontero, Elisa Alberghini
COSTUME Sartoria del Teatro Nuovo
PRODUZIONE ALLESTIMENTO Liceo Teatro Nuovo
Materiale illuminotecnico fornito da TECTOR


Fonte: Palazzo Bricherasio

Prossimi Eventi

Eventi del sito

mercoled 13-dic-2017
sabato 16-dic-2017