Focus 5 - Balletto nazionale di Marsiglia

sabato, 14 agosto 2004 - 17:27

VIOLIN CONCERTO (1972) coreografia di George Balanchine musica di Igor Stravinskij . Giovedì 16 e venerdì 17/9 Teatro Nuovo, Torino. Nel filone dei balletti \"in bianco e nero\" (come \"Les quatre tempèraments\"), Violin concerto è un intreccio sapiente di coreografie d\'insieme e di pas de deux, in linea con la complessità della partitura di Stravinskij. I due pas de deux centrali rendono il pubblico partecipe delle difficili relazioni - fatte di \"non detti\" - che attraversano le due coppie, mentre il finale termina con una nota gioiosa di folklore russo.

\" Amo le storie. Ma per il balletto è molto diverso: la danza non dovrebbe illustrare niente. La sola cosa importante è il balletto in se stesso. Il balletto può al limite raccontare qualcosa, ma ciò che è essenziale è l\'elemento visivo. Guardate la musica e ascoltate la danza\" (George Balanchine)


COORPI
http://www.coorpi.org/article.php/20040813172754800