Registrati Ora!
Entra
Benvenuto su COORPI
sabato, 21 ottobre 2017 - 10:32
Condividi

ApprofondimentiLoredana Furno ambasciatrice olimpica a Miami

L'artista Loredana Furno sarà madrina della Provincia olimpica a Miami, dove la sua Compagnia di Ballo Teatro di Torino rappresenterà l'Italia all'International Ballet Festival che raduna oltre 30 compagnie da tutto il mondo, Cina compresa.
Sorridente e ricca di entusiasmo, Loredana Furno è stata nominata "ambasciatrice olimpica" questa mattina a Palazzo Cisterna dal Presidente Antonio Saitta e dalla Giunta al completo. "La Provincia di Torino - ha spiegato il Presidente Saitta - ha scelto di sostenere l'artista che, a causa dei tagli di bilancio ministeriali, aveva difficoltà per la trasferta statunitense; in cambio, le abbiamo chiesto di farsi portavoce del territorio olimpico, delle nostre montagne coinvolte nei Giochi invernali, dei valori delle Olimpiadi ai quali diamo grande importanza". Loredana Furno a Miami raccoglierà anche fra i colleghi artisti di tutto il mondo le firme a sostegno della Tregua Olimpica che verranno poi inviate all'Onu; lei stessa ha firmato l'appello su uno dei registri d'onore, già utilizzati domenica scorsa alla Marcia della Pace Perugia-Assisi, dove sono state raccolte oltre cinquemila adesioni. "Siamo felici per questa disponibilità - ha detto Saitta durante l'incontro di questa mattina - grazie alla quale possiamo illustrare ad artisti di calibro internazionale il programma delle Olimpiadi invernali, invitandoli a venirci a trovare nel nostro territorio".

è la terza volta che il direttore artistico dell'International Ballet Festival, Pedro Pablo Pe?a, invita la formazione torinese. La compagnia rappresenterà l´Italia nell´edizione 2005 accanto a prestigiose formazioni internazionali tra cui il Ballet Florida (Usa), The Washington Ballet (USA), Stuttgart Ballet (Germania), il Balletto dell´Opera di Vienna (Austria), Staatsballet di Berlino (Germania), Ballet del Teatro Col?n (Argentina), Deanima Contemporary Ballet (Brasile) ed altre ancora. E tutti festeggeranno Violette Verdy, la grande stella di George Balanchine, che riceverà il premio "Una vita per la danza".

Gli spettacoli si svolgeranno al Manuel Artime Theater, al Kravis Center for the Performing Arts e, per il gala finale, nel prestigioso Jackie Gleason Theatre di Miami Beach, nei giorni 15, 16 e 18 settembre 2005.

Il tour che si svolgerà con il sostegno della Provincia di Torino, costituirà anche l´occasione prestigiosa per promuovere in USA le prossime Olimpiadi Invernali 2006.

Prossimi Eventi

Eventi del sito

venerd 20-ott-2017 -
sabato 21-ott-2017
sabato 21-ott-2017 -
domenica 22-ott-2017

sabato 21-ott-2017
sabato 28-ott-2017 -
domenica 29-ott-2017