Il Malandain Ballet Biarritz a Palcoscenico Danza

mercoledì, 20 gennaio 2010 - 16:38

Tchaikovsky Suites - Ballet BiarritzQuarto appuntamento di Palcoscenico Danza, la stagione di danza 2009-2010 del Centro Coreografico Rettilario / Balletto dell’Esperia, che si svolge a Torino al Teatro Astra e che anche quest’anno è ospitata nel cartellone teatrale della Fondazione Teatro Piemonte Europa: mercoledì 3 e giovedì 4 febbraio 2010 alle 21 al Teatro Astra (via Rosolino Pilo 6, Torino) in scena lo spettacolo del prestigioso Malandain Ballet Biarritz. Per la prima volta a Torino, la compagnia diretta dal coreografo francese Thierry Malandain è formata da diciotto formidabili danzatori.

 

Il programma presentato è composto dal nuovo balletto di Thierry Malandain: MAGIFIQUE che ha debuttato il 12 dicembre 2009 presso il Teatro Victoria Eugenia di San Sebastián (Spagna) e ora è al Teatro Astra di Torino in prima nazionale.
 
Il Malandain Ballet Biarritz, diretto dal coreografo Thierry Malandain, è attualmente il principale centro coreografico francese di stile contemporaneo-neoclassico, ed è senza dubbio uno dei più importanti del paese per riconoscimento internazionale e per numero di spettacoli sul suo territorio e all’estero.
 
Il Centre Chorégraphique National / Ballet Biarritz è stato inaugurato nel settembre del 1998, grazie all’iniziativa della Città di Biarritz e dello Stato. Affidato a Thierry Malandain, è sovvenzionato dalla città di Biarritz, Ministère de la Culture et de la Communication – DRAC Aquitaine, Conseil Régional d’Aquitaine e Conseil Général des Pyrénées Atlantiques.
 
Il Centre Chorégraphique National / Ballet Biarritz è composto da 18 danzatori permanenti; è una compagnia i cui interpreti provengono tutti da una formazione accademica classica, ma che le creazioni di Thierry Malandain rendono moderni.La priorità è data al corpo danzante, alla sua potenza, al suo virtuosismo, alla sua sensualità. E, qualunque sia la forma, astratta o narrativa, l’Uomo e la Danza sono nel cuore e nel corpo del Ballet Biarritz.
Le caratteristiche principali dello stile Malandain sono la musicalità, la ricerca formale e la precisione tecnica in un percorso che non è mai puramente plastico ed estetico, ma è pieno di poesia nella sua linearità e di preziosi dettagli pur nei momenti di estrema forza ed energia. Grande estimatore del balletto classico, il coreografo ne rispetta e ne esalta lo spirito pur inventando continuamente nuovi codici e nuove letture, evidenti soprattutto nei suoi famosi ensembles, che richiamano i corpi di ballo del repertorio romantico e del ‘900 in una chiave attuale, vitalizzata da un utilizzo ingegnoso del ritmo e dello spazio.
 
Il Centro Coreografico è situato al centro della città presso l’antica Gare du Midi. Oltre alla missione creativa, di diffusione e di sensibilizzazione, il Centre è aperto al lavoro di altri coreografi, accoglie compagnie in residenza (nel 1999 nasce il legame con « Accueil Studio ») e promuove scambi con i protagonisti della cultura locale.
 
La posizione geografica impone la necessità di sviluppare, assieme ad altri partner, il progetto Centre Chorégraphique Transfrontalier (Centro Coreografico di Frontiera), un progetto che coinvolge comunità autonome francesi e dipartimenti del paese basco.
Nel 2002 la sua politica transfrontalière conosce un nuovo slancio favorendo la creazione dell’Associazione Dantzaz e di un Centre de Sensibilisation Chorégraphique con sede a Donostia – San Sebastian. Grazie al sostegno della Diputacion Foral de Gipuzkoa e il Gouvernement Autonome Basque, il progetto conosce un nuovo slancio con la fondazione, nel 2005, del Ballet Biarritz Junior, che diventerà autonomo 3 anni dopo.
Attualmente, il CCN ha instaurato una partnership con la città di Donostia / San Sebastián ed il Teatro Victoria Eugenia, al cui sostegno partecipano   fondi europei (interreg IV).
Il Centre Chorégraphique National / Ballet Biarritz mira all’attuazione d’un programma di sviluppo orientato intorno ad obiettivi che lo rendono il polo più importante della vita culturale in Aquitania. 
 
Info: 
www.ballettoesperia.com 
www.fondazionetpe.it
Tag: Spettacoli Malandain Biarritz


COORPI
http://www.coorpi.org/article.php/20100120163842890