Registrati Ora!
Entra
Benvenuto su COORPI
domenica, 19 novembre 2017 - 00:12
Condividi

SpettacoliDanza e video per l'ultimo appuntamento di A-ZONE

La danza e il video sono protagonisti dell’ultimo appuntamento della stagione multidisciplinare

A-ZONE Nuovi Confini Performativi organizzata e promossa da ‘O Zoo N.
Venerd 14 maggio presso lo Spazio Performativo Zone di Via Riccio 8 sono in scena la torinese Paola Chiama con la nuova creazione XS Pure Dance, in anteprima assoluta, e Giuliana Urciuoli con la performance EVO. Entrambe le performance sono realizzate in collaborazione con il videoartista Alessandro Amaducci che all’interno della serata presenta il videoclip Not with a Bang della serie Electric Self Anthology, vincitore della sezione non narrativa del Babelgum Online Film Festival.
 

 
In apertura alle 19 Paola Chiama presenta XS Pure Dance, una riflessione intima sul movimento che, a partire dall’osservazione del movimento puro di un neonato, apre una domanda pi ampia sulla danza e su come il movimento non ancora colonizzato dalla cultura e dall’addestramento possa essere accostato alla danza e assumere una valenza teatrale. Con queste domande Paola Chiama, danzatrice, coreografa e neomamma si avventura in scena in compagnia della giovanissima Agata, e attraverso l’ascolto, l’improvvisazione e un pizzico di autoironia tenta di cogliere qualche indizio della sapienza segreta che promana dalla presenza di un neonato. Le immagini video – ipotesi poetiche sulla percezione e sullo sguardo neonatale – sono a cura di Alessandro Amaducci.
Segue aperitivo offerto da ‘O Zoo N per la serata di chiusura della stagione e alle 20,30 la danzatrice e coreografa Giuliana Urciuoli, dopo il successo dello spettacolo EX, presenta il suo nuovo progetto EVO, performance realizzata in collaborazione con Alessandro Amaducci. EVO un percorso che attraversa con il corpo e le immagini i miti culturali di epoche diverse nel tentativo di costruire un modello di uomo capace di forgiare il pensiero, la speranza e al contempo illudere in un gioco d'azzardo che nel caso ha il suo fondamento. La forza espressiva del corpo di Giuliana diventa, ancora una volta, terreno d’indagine e d’interazione con le immagini.

La stagione A-Zone un progetto dell’Associazione Culturale ‘O ZOO N - Spazio Performativo Zone realizzato con il contributo di: Regione Piemonte, Compagnia San Paolo, Fondazione CRT, Circoscrizione X e con il patrocinio della Citt di Torino. 

Relativo a..

Prossimi Eventi

Eventi del sito

domenica 19-nov-2017
domenica 19-nov-2017 -
luned 20-nov-2017

domenica 19-nov-2017
marted 21-nov-2017
venerd 24-nov-2017
sabato 25-nov-2017 -
domenica 26-nov-2017
gioved 30-nov-2017
sabato 02-dic-2017