Porte chiuse, luci accese sulla cultura

venerdì, 05 novembre 2010 - 23:21

12 novembre 2010 Mobilitazione nazionale a difesa del dirtto alla cultura

 

La cultura è il motore del progresso sociale ed economico del Paese.
Occorre denunciare l'inevitabile soffocamento al quale è destinata a causa della manovra finanziaria che penalizza l'intero settore.

Federculture ed ANCI, col sostegno del FAI,  promuovono una mobilitazione nazionale di sensibilizzazione sugli effetti della manovra finanziaria (d.l. 78/2010, conv. l. 122/2010) sul settore culturale.

 


La manovra contiene, infatti, un insieme di norme che colpiranno in maniera indifferenziata le attività culturali e la capacità d'intervento pubblico nel settore, mortificando il lavoro delle associazioni e del sistema delle imprese private con effetti finali negativi sui servizi offerti ai cittadini, sull'occupazione, sull'economia dei territori e perdite per l'erario. 

Si arresterà in questo modo il processo di modernizzazione e di crescita dell'intero settore, ledendo così il diritto all'accesso alla conoscenza e la promozione dell'innovazione.

L'iniziativa consisterà nella chiusura dei siti culturali (musei, aree archeologiche, monumenti, sedi espositive) e nella sospensione di eventi e spettacoli al fine di richiamare l'attenzione dei cittadini e della stampa. In questo modo Federculture e la sua rete associativa intendono coinvolgere nel modo più ampio possibile il mondo della cultura nella protesta e sensibilizzare l'opinione pubblica nazionale e internazionale sullo scenario futuro della cultura nel nostro Paese.
Per gli Enti che non potranno procedere alla chiusura delle loro strutture sarà comunque possibile aderire ufficialmente alla manifestazione distribuendo il materiale informativo della protesta e attraverso forme diverse di mobilitazione individuate secondo le possibilità dell'ente stesso.
Materiali informativi sulla l.122/2010

Relazione R. Grossi, Presidente Federculture, alla Assemblea Generale Federculture "Sostenere la cultura per rilanciare il Paese", 9 luglio 2010  >>>

Documento politico Federculture sulla manovra finanziaria  >>>

Proposte di modifica alla legge Federculture  >>>
 
Locandina mobilitazione>>>
 
Contatti
Per adesioni e informazioni:
tel. 06.32697523
fax 06.32697525
arte@federculture.it
Modulo di adesione  >>>
Ufficio stampa:
tel. 06.32697521
stampa@federculture.it
 
 
 


COORPI
http://www.coorpi.org/article.php/201011052321391