Registrati Ora!
Entra
Benvenuto su COORPI
venerd, 24 novembre 2017 - 00:54
Condividi

COORPILA DANZA IN 1 MINUTO - Premi e menzioni

La danza in 1 minuto 

1° Classificato PREMI DELLA GIURIA
Danza non newtoniana - Gabriele Capilli
Per la grande originalit, dove la materia primordiale danzante prende il sopravvento su qualsiasi scelta registica. Propone il corpo, il movimento e la danza nella loro essenza senza clich, grazie a una visionariet astratta e metaforica. Un mondo in un microcosmo, con ironia, senso del colore e della forma, supportato dal ritmo della musica.
 
2° Classificato PREMI DELLA GIURIA
INSIDE/ OUT - Cristiana Valsesia - Sara Tamburro
Il video visualizza l’idea dello spirito e del corpo, della danza che si fa altro negli occhi dello spettatore.
Punto di vista interessante (la superficie del terreno diventa background), ed in generale il tema dello sdoppiamento, realizzato attraverso la duplicazione dei danzatori e l'effetto mirror. Efficace il montaggio e l'idea della progressiva spersonalizzazione dei corpi danzanti.

3° Classificato PREMI DELLA GIURIA
SCENARI PER LA FUGA - Ariolfo/Varriale & Mauro Talamonti
Per la coralit del lavoro e la pulizia delle immagini, supportate da un perfetto utilizzo della videocamera. Molto suggestiva l'atmosfera, che sfrutta in modo interessante un luogo molto frequentato dalla video danza, cio gli edifici abbandonati. Efficace anche il trattamento dei personaggi, che contribuiscono a creare un mood misterioso e sospeso.
 
MENZIONE COORPI
INSIDE/ OUT - Cristiana Valsesia - Sara Tamburro
Per avere efficacemente affrontato il tema della separazione tra corpo e mente, controllo e abbandono, tematiche particolarmente urgenti nella pratica di chi si esprime attraverso il corpo e non solo. L'effetto "caleidoscopio" ci restituisce l'immagine di una danza che continuamente si frantuma per poi ricomporsi, dilata lo spazio temporale e trasporta lo spettatore in una suggestiva dimensione onirica, vagamente psichedelica, suggerendo stimolanti spunti di riflessione sul processo della visione e sul rapporto tra tecnica e contenuto.
 
MENZIONE CINEDANS – BEST CINEMATOGRAPHY
SCENARI PER LA FUGA - Ariolfo/Varriale & Mauro Talamonti
Il video capace di restituire a livello fisico/emotivo le sensazioni suggerite dal titolo, distinta la capacit degli interpreti di interagire con la camera (e viceversa) e con l’ambiente in cui la danza si manifesta. Notevole la cura della cinematografia e la progettazione delle singole inquadrature.
 
MENZIONE CINEDANS – BEST CONCEPT
Danza non newtoniana - Gabriele Capilli
Si premia l’originalit dell’idea, il tentativo riuscito di dare una vita visiva danzante all’inafferrabilit delle onde sonore. Inoltre, le forme create dalla vernice in movimento aprono strade di fantasia nell’immaginazione dello spettatore. Si invita caldamente il filmmaker a continuare la ricerca audiovisiva sul tema di questo videoclip.
 
MENZIONE CINEDANS – BEST EDITING
EYE RESEARCH - Discovery space through the eyes - Tommaso Serratore
Organicit nello sviluppo della storyline del movimento, e sapienza nell’uso delle regole cinematiche di montaggio azione/reazione e point of view. L’editing rimane invisibile, fa fluire il ritmo della danza senza spezzarla, accoglie lo sguardo dello spettatore e lo porta con s dentro al movimento dell’interprete.
 
MENZIONE LAB QUAZZA
TRA LE MIE BRACCIA - Daniela Ambrosone
Nella sua semplicit fa intravedere poesia e tecnica ancora da amalgamare. Buon esempio di giovane artista in formazione.
 
MENZIONE LAB QUAZZA
LEZIONE – Mattia Bena
Per la connotazione "documentativa" che si identifica nella mission del LabQuazza e del progetto Documentare le arti.

Relativo a..

Prossimi Eventi

Eventi del sito

venerd 24-nov-2017
sabato 25-nov-2017 -
domenica 26-nov-2017
gioved 30-nov-2017
sabato 02-dic-2017