Registrati Ora!
Entra
Benvenuto su COORPI
luned, 18 dicembre 2017 - 09:54
Condividi

Concorsi e PremiCO.DANCE. Abitare Corpi. Abitare Luoghi

Co.DanceCosa vuol dire oggi 'abitare' uno spazio? Quando e dove mi sento a casa?
Il mio corpo un buon posto in cui vivere? CO.DANCE un viaggio tra queste e molte altre domande.

Un percorso lungo un anno, durante il quale i giovani, attraverso un lavoro di creativit ed espressione con il corpo e la performance, raccontano gli spazi della quotidianit, i luoghi di crescita, d’incontro e di vita

Rivolto a 25 giovani performer tra 20 e i 29 anni il progetto prevede tre fasi:


-percorso di formazione condotto da professionisti della danza, coreografi ed esperti internazionali di Community Dance
- interventi di community dance all'interno di un contesto di Cohousing
- sostegno economico alla produzione e accompagnamento artistico e organizzativo di progetti coreografici.


Parte a marzo 2012
l’esperienza di formazione in azione: un gruppo di giovani performer accompagnato da artisti e formatori nazionali e internazionali in un intervento di community dance.
I giovani incontrano altri giovani e altre persone attraversando luoghi come la sede dell’Universit e le scuole superiori per arrivare in un condominio di co-hounsing e dialogare con gli abitanti.
Nasce cos l’incontro con il condominio solidale di via Gessi a Torino.
Il condominio solidale (www.condominiosolidale.org) un luogo dove importante il nome delle persone, la loro storia, dove le persone sono poste al centro: uomini, donne, bambini che hanno avuto percorsi di vita un po’ pi complicati di altri, ma che come tutti hanno una vita normale, fatta di piccole cose, giorno dopo giorno.
L’incontro tra performer, giovani, artisti, condominio solidale, operatori e abitanti del territorio dar vita a laboratori, installazioni e performance: un evento danzante nel quale la comunit si riscopre e si rinnova.


Da questa ricca esperienza offerta, ai giovani che hanno partecipato al processo, l’opportunit di valorizzare proprie creazioni coreografiche. Fino a tre di queste creazioni ricevono :
- un accompagnamento artistico
- un esperienza in un incubatore organizzativo
- un premio economico per la produzione.


Co.dance
-promuove l’autonomia produttiva delle nuove generazioni di danzatori
- incentiva il lavoro di rete nella diffusione e nella circuitazione della danza
- collega le realt che si occupano di danza presenti sul territorio
- stimola il confronto e le opportunit di crescita concreta.
Co.dance esplora un modo diverso di fare, inventare e creare la danza.
La community dance una pratica che pone al centro il corpo in relazione e si configura come esperienza etica ed estetica aperta a tutti soprattutto in quei contesti fragili dove occorre creare o ricreare legami fondamentali per la vita della persona nella comunit. Co.dance cerca di conoscere un modo nuovo di abitare insieme e sceglie il co-housing sociale come modello di convivenza, di solidariet e reciproco aiuto tra generazioni diverse.
Valorizzare la creativit giovanile e promuovere la danza come esperienza artistica individuale e comunitaria di empowerment per dare vita a nuovi corpi, nuovi luoghi, nuovi racconti.


CO.DANCE. ABITARE CORPI. ABITARE LUOGHI un progetto del Crud, Centro Regionale Universitario per la Danza “Bella Hutter”- Universit degli Studi di Torino, sostenuto dalla Regione Piemonte nell’ambito dell’Accordo bilaterale Regione-Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento della Giovent.


OBIETTIVI FONDAMENTALI
Indirizzi della Regione Piemonte contenuti nel programma di interventi in materia di politiche giovanili approvato dalla Giunta e dal Governo.

estratto dalla DGR 8- 2602 del 19 settembre 2011:

"- Promozione di occasioni/percorsi di crescita personale dei giovani attraverso l’avvicinamento alla produzione e fruizione di esperienze nell’ambito della danza che sostengano l’interesse e la partecipazione diretta all’attivit artistica, anche attraverso esperienze di perfezionamento in ambito nazionale e internazionale.

- Promozione della riflessione e consapevolezza dei giovani rispetto all’appartenenza a una comunit, anche ai fini dell’assunzione di un ruolo attivo nella stessa, attraverso espressioni artistiche correlate a progettualit sociali di Enti locali (ad es. nell’ambito dell’accesso all’abitazione).

- Valorizzazione della pluriennale esperienza di un soggetto consolidato sulla scena culturale/formativa del territorio regionale, quale il Centro Regionale Universitario per la Danza dell’ Universit degli Studi di Torino, nel contribuire, in collaborazione con diverse Istituzioni tra cui la Regione, a sviluppare una specifica progettualit a favore della danza, volta a promuovere, diffondere e valorizzare la cultura coreutica, intesa come patrimonio storico, espressione creativa, elemento di crescita sociale, di aggregazione e di comunicazione universale."

 

Bando di partecipazione

 

Per maggiori informazioni:

http://www.codance.it

 

 

 

 

Prossimi Eventi

Non ci sono nuovi eventi