Registrati Ora!
Entra
Benvenuto su COORPI
domenica, 26 marzo 2017 - 13:14
Condividi

COORPILavanderia a Vapore - Dance Mania | Stagione di danza 2013|14

Dance Mania Stagione di danza 2013|14, quinta alla Lavanderia a Vapore di Collegno, un’efficace sintesi della passione del BTT per la danza e della volont di diffondere quest’arte ad un pubblico sempre pi ampio. La Stagione prevede quindici appuntamenti con compagnie e artisti nazionali e internazionali, astri nascenti del panorama coreutico e punte di diamante della scena internazionale.
Inaugura il cartellone venerd 22 e sabato 23 Novembre il Balletto Teatro di Torino con Sexxx di Matteo Levaggi, un’istantanea ribollente sul corpo abusato del ballerino. Su musiche di John Zorn, David Bowie, John Foxx ed altri. Il titolo riproposto dopo il grande successo di pubblico della scorsa stagione che ha visto il “tutto esaurito”.
Nello spazio espositivo sar presente il progetto HOT IRON chenasce dall’incontro tra Daniela Boni(designer/creativa) e Elisa Perotti (fotografa), ponendosi come obbiettivo quello di trasmettere il senso dell’ “equilibrio” attraverso delle immagini fotografiche evocatrici di bellezza.
Davide Ferrario sta lavorando ad una trasposizione cinematografica del balletto.
Sabato 30 Novembre alle ore 21.00 La danza in un minuto, Contest di videodanza a cura di COORPI - Coordinamento Danza Piemonte. Nel corso della seratache vanta la collaborazione con Cinedans di Amsterdam (il pi longevo e prestigiosoFestival di videodanza in Europa)saranno presentati i video finalisti dell’ultima edizione e sar decretato il vincitore del Premio del Pubblico della rete. Inoltre l’artista Claudio Bellino sar sulla scena con la sua Live painting su brani eseguiti al pianoforte da Ivan Chiarlo. Il risultato dell’opera verr trasformato in lanterne luminose, nell’ambito del progetto di art-design dello studio U-LAYER architettura design ambiente, che cura anche l’allestimento della performance.

A Dicembre, la compagnia newyorkese The Bang Group, assente da molti anni dalla scena italiana, presenta un curiosoNut/Cracked.Si tratta de “Lo Schiaccianoci”, ma sicuramente non come lo conosciamo. La compagnia ha ripercorso il classico balletto di Natale, preferito da ogni bambino e lo ha completamente decostruito. Una colonna sonora che mixa la musica originale di Ciaikovskij con la musica di Duke Ellington, Glen Miller e altri, trasforma il balletto rivestito di zucchero in una pice di danza percussiva. Aspettatevi tip tap, canto e un uso un po’ insolito delle scarpe da punta. Nut/Cracked fonde differenti tradizioni di danza in un inno all’eclettismo americano (venerd 23 Dicembre, replica in decentramento, al Teatro Alfieri di Asti).
 
Ancora appuntamenti internazionali sabato 1 Febbraio, con una serata che ospita il CentreChorgraphique di Nantes , in esclusiva per l’Italia, con D’Indicibles Violences, l’ultimo lavoro di Claude Brumachon che usa una danza energica e generosa, esplorando i molti aspetti del linguaggio del corpo. Lo spettacolo sar preceduto alle ore 18.00 da un incontro con il coreografo al Circolo dei Lettori “Visions croises”, curato dall’AllianceFranaise de Turin.
 
La Stagione riserva poi un largo spazio alle giovani formazioni della danza nazionale e internazionale ed apre una finestra sui coreografi emergenti italiani.
A partire da Daniele Ninarello sabato 11 Gennaio) con il suo Rock Rose Wow, vincitore del bando Teatri del Tempo Presente che viene presentato dopo sette giorni di residenzae che proseguiril cammino intrapreso alla Lavanderia a Vapore, ospite di molti Festival italiani. Per arrivare a Laura Boato, vincitrice del Concorso Danz’ 2012 di Oriente Occidente, presente in Marzocon On the Market, che esplora da prospettive diversecosa accade quando nelle nostre vite entra la fiumana delMercato.
Ancora con l’intento di promuovere e valorizzare giovani di talento, la Lavanderia a Vapore ospita venerd7 MarzoOpera III di Giuseppe Bucci, artista italiano attivo come danzatore al BALLET DU GRAND THTRE DE GENVE. Il lavoro costituisce il terzo capitolo del ciclo “Rsonance initiatique”, un pi ampio progetto che rivisita il processo dei riti iniziatici di ogni popolo rilevandone l’essenza.
 
Uno sguardo oltreoceano per Sono Legione : un evento speciale - che non vede danzatori in scena – che ben si adatta alla vocazione multifunzionale della Lavanderia a Vapore. Si tratta infatti diuna serata concerto|installazione a cura di Davide Balliano, uno dei pi importanti artisti visivi italiani. Attivo da anni a New York, dove stato assistente di Marina Abramovic e Robert Wilson, presenta in Stagione il lavoro creato nel 2012, per il Museo MADRE di Napoli ( sabato29 Marzo 2014).
 
Va nella direzione di aprire la Lavanderia a Vapore a luogo di riflessione artistica interdisciplinare anche la proposta successiva: Motori di ricerca | Percorsi d’artisti fra coreografia e arti visive a cura di Chiara Castellazzi. Un progetto di sconfinamento fra le arti (residenza, performance, esposizione con serata conclusiva venerd 4 Aprile) messo a puntoper dare propulsione ai motori che muovono la ricerca espressiva. In collaborazione con il concorso per giovani artisti Autofocus, curato da Olga Gambari.
Il cartellone completato dalla presenza del Balletto Teatro di Torino, compagnia residente alla Lavanderia a Vapore che,con crescente successo, prosegue il suo originale percorso di creazione, plasmato dal potente segno di Matteo Levaggi.
Dopo l’inaugurazione con Sexxx, venerd 21 e sabato22 Febbraio, il BTT porta in scena una novit per Torino, quelCiaikovskij Suites che ha debuttato con successo l’estate scorsa al Festival Invito alla Danza di Roma e, in Aprile ( venerdi 11 e sabato 12Studio per Antigone con musica e costumi appositamente creati da Carlo Boccadoro e da Davide Balliano. Antigone prende forma danzata attraverso questo progetto tutto italiano e rivive nel segno contemporaneo degli artisti coinvolti: nell’arte visionaria di Davide Balliano, nel tocco graffiante della musica originale di Carlo Boccadoro e, naturalmente attraverso i passi danzati di Levaggi.
In chiusura, venerd 9 e sabato 10 Maggio, due serate all’insegna della creativit di Ugo NespoloFilm&Vision. Nei 15 cortometraggi che verranno presentati,l’artista si confrontato con le diverse forme dell’imaginario audiovisivo, con lo sguardo divertito del cinphile, ma anche con la consapevolezza che il cinema un prolungamento delle arti visive, secondo la pi pura tradizione Dada di cui Nespolo appassionato conoscitore.
 
WORKSHOP
DANIELE NINARELLO (Associazione CodedUomo), CLAUDE BRUMACHON (Centre Chorgraphique
National de Nantes), GIUSEPPE BUCCI (Ballet Bjart Lausanne |Ballet du Grand Thatre de Genve), JOSE’ RECHES (Real Conservatorio Mariemma Madrid), ROSSELLA LUC (Compagnia Italia Danza), LAURA BOATO (Associazione Indaco), JAMES URBAIN (cole Suprieure de Danse de Cannes).
 
SPAZIO ESPOSITIVO / MOSTRE
IDENTIT E BELLEZZA progetto creato da Elisabetta Valentini - fotografa, scrittrice e filmaker - con la collaborazione di Maria Teresa Grilli Atelier.
HOT IRON Project nasce dall’incontro tra DANIELA BONI (designer- creativa) e ELISA PEROTTI (fotografa).
LE VISIONI DI JACQUES BLUE - personale dell’artista CLAUDIO BELLINO.
SABRINA SOTTILE presenta il suo spazio di Arte Contemporanea con le opere fotografiche di BRUNO GALLIZI.
CONCORSOAUTOFOCUS per giovani artisti nell’ambito del progetto MOTORI DI RICERCA.
Personale diuno dei finalisti.

 
La Stagione della Lavanderia a Vapore, firmata da Loredana Furno ed organizzata dall’ ASSOCIAZIONE ARTEE DANZA TEATRO DI TORINO, si svolge in collaborazione con il Centre Chorgraphique National de Nantes e con Piemonte dal Vivo, gode del determinante sostegno del Bando Arti Sceniche della Compagnia di San Paolo, del contributo del Mibac, dellaRegione Piemonte, della Citt di Collegno, della Fondazione CRT e di IREN, con il patrocinio della Provincia e della Citt di Torino.Media partner LA STAMPA.
____________________________________________________________________________________
 
 
 
INFO E PRENOTAZIONI
punti vendita Carnet, Biglietti e abbonamenti :
 
 
LA BIGLIETTERIA srlVia XX Settembre 68 h, Torino
TEL. +39.011 543534 - +39 3939887903
labiglietteria@libero.it
 
e un’ora prima dello spettacolo alla
LAVANDERIA A VAPORE DI COLLEGNO Corso Pastrengo 51 10093 COLLEGNO (TO)
TEL. + 39.011.4033800
info@ballettoteatroditorino.it
MM Fermi > BUS 33 | C01 | 37 fermata PASTRENGO NORD.
 
Online

 

Prossimi Eventi

Non ci sono nuovi eventi