Registrati Ora!
Entra
Benvenuto su COORPI
venerd, 23 giugno 2017 - 15:51
Condividi

SpettacoliSTALKER TEATRO arte transitiva 2015

STALKER TEATRO arte transitiva 2015
Officine CAOS - piazza Montale 18, Torino

23 gennaio > 30 maggio 2015


 

Nuovo e lungo context#9 Sound Act per la stagione Arte Transitiva, sviluppato nell’arco di tre settimane - da mercoled 22 aprile fino al 9 maggio - con la presentazione della nuova produzione Stalker Teatro e di altri quattro progetti ospiti in residenza, per sperimentare le contaminazioni tra performing arts e musica elettronica partendo dai luoghi delle periferie metropolitane, come lo il quartiere de Le Vallette e le Officine Caos che dal 2012 fanno parte della rete culturale europea “Banlieu d'Europe” per lo sviluppo di pratiche artistiche e culturali innovative e partecipative.


#9 SOUND ACT “Drama sound city” - Stalker Teatro | Ozmotic

da mercoled 22 a sabato 25 aprile h 21 / domenica 26 h 18

“EXTension(+)” - A.lter S.essio

“Mtron” - Fabrizio Saiu

 

venerd 1 e sabato 2 maggio h 21

“Insecting” - ThonGu

“Cinematic.2” - Clancarnal

venerd 8 e sabato 9 maggio h 21

 

 

 

 

Dall’incontro tra spazi metropolitani, musica elettronica, pop sperimentale, arte visiva e performativa, nasce “Drama Sound City” produzione Stalker Teatro in collaborazione col gruppo Oz Motic in scena da mercoled' 22 a domenica 26 aprile (tutte le sere ore 21, domenica 26 ore 18) per la sperimentazione e contaminazione di una ricerca che rimane volutamente aperta a diversi esiti e formule espressive. In scena con la regia di Gabriele Boccacini, i performer di Stalker Teatro, Stefano Bosco, Elena Pisu e Dario Prazzoli, ed i musicisti di Oz Motic, Simone Bosco e Riccardo Giovinetto, disegno luci di Andrea Sancio Sangiorgi.

Venerd 1 e sabato 2 maggio il gruppo francese A.lter S.essio in EXTension, offre una partitura audiovisiva gestita dal performer Fabrice Planquette, con interazione tra ambiente e macchina, nel ciclo di alternanza tra distruzione e ricostruzione attraverso la ripetizione, l’accumulazione e la trasformazione di frammenti visivi e sonori. A seguire Fabrizio Saiu da Brescia presenta Mtron, punto di contatto tra il suono creato dai cimbali agiti dall’artista e la sua diffusione, la cui sensibilit varia in funzione del grado d’interferenza del sound designer.

Infine venerd 8 e sabato 9 maggio (sempre ore 21), il progetto di ThonGu “Insecting” si muove intrecciando architettura sonora, videoscenografia e la presenza scenica di Guendalina Tondo, ispirandosi ad artisti visivi del secondo novecento; a seguire le coreografie di Gabriella Maiorino e Clancarnal dai Paesi Bassi in Cinematic.2 partono dall’analisi quasi molecolare della musica e delle sue componenti, ispirandosi a suggestioni della storia del cinema, per fare del corpo e del suono un ponte tra storia ed astrazione.

Ingresso intero a 9 €, ridotto a 7 € (over 60, under 18, studenti con tessera universitaria, tessera AIACE, residenti circoscrizione 5, tessera Rete Culturale Virginia, tessera Officine CAOS), riduzione ulteriore per bambini e ragazzi under 14 a 3 € e omaggio per disoccupati (con attestazione o tessera) e disabili. Info: www.stalkerteatro.net, info@stalkerteatro.net, 011.7399833.

 

 

Prossimo appuntamento

(ultimo prima della pausa estiva)

#10 VOLA

“Forever/Never” - Clipa Theatre (Israele)

venerd 29 e sabato 30 maggio | h 21

 

 

Relativo a..

Prossimi Eventi

Eventi del sito

sabato 24-giu-2017 -
domenica 25-giu-2017
domenica 02-lug-2017
luned 03-lug-2017 -
domenica 16-lug-2017
marted 04-lug-2017