Registrati Ora!
Entra
Benvenuto su COORPI
domenica, 30 aprile 2017 - 22:39
Condividi

ApprofondimentiSTAGIONE TPE - PALCOSCENICO DANZA

 

STAGIONE TPE - LA PRIMA STAGIONE COME TEATRO DI RILEVANTE INTERESSE CULTURALE

 

Inaugurazione venerd 16 ottobre al Teatro Astra (ore 21.00), all’insegna del circo contemporaneo, per la prima Stagione TPE nella nuova veste di Teatro di Rilevante Interesse Culturale, riconoscimento ministeriale che colloca Fondazione Teatro Piemonte Europa insieme ad altri diciotto teatri italiani tra le eccellenze del panorama nazionale.

 

Dieci produzioni, di cui sei al debutto, quarantaquattro spettacoli per oltre centosessanta alzate di sipario in quattro sale. Questi i numeri del nuovo cartellone, che oltre al Teatro Astra si avvarr di due nuovi spazi dislocati strategicamente sul territorio: la Casa del Teatro Ragazzi e Giovani di Torino e la Lavanderia a Vapore di Collegno; un altro passo avanti importante nella strategia del fare sistema sul territorio con le realt pi affini.


Gli ingredienti sono prosa contemporanea, grandi classici, teatro europeo d’innovazione, danza e incursioni nel mondo della musica, intervallati dalle nuove suggestioni del circo contemporaneo. Sotto la direzione artistica di Beppe Navello, Stagione TPE 15.16 realizzata grazie al contributo del Ministero dei beni e delle attivit culturali e del turismo, di Regione Piemonte, Citt di Torino, Compagnia di San Paolo e Fondazione CRT.

 

La danza

Otto appuntamenti, sette dei quali in prima nazionale, compongo tra febbraio e maggio il programma di Palcoscenico Danza, per un cartellone d’eccellenza diretto da Paolo Mohovich intessuto all’interno della variegata proposta di TPE.

Spetta all’italiana MM Contemporary Dance Company l’inaugurazione della rassegna, in un lavoro condiviso dal direttore della compagnia Michele Merola e da Emanuele Soavi, che presenta una Carmen esclusiva realizzata per la compagnia (19 febbraio). Ancora Emanuele Soavi, questa volta insieme al suo ensemble, porta in scena AUREA (25 febbraio), pice realizzata in collaborazione con Susanne Linke. Ambra Senatore, recente vincitrice del Premio Hystrio – Fondazione Teatro Piemonte Europa, presenta piccole forme di danza in Mattoncini (16 aprile); mentre la compagnia Zappal Danza e Scenario Pubblico, recentemente decretata Centro Nazionale d’Eccellenza per la Danza, presentano Anticorpi (31 marzo), lavoro in cui il movimento dei danzatori prende spunto dall’analisi al microscopio di alcuni virus.

Particolarmente vivace anche il panorama di proposte internazionali: la compagnia basca Dantzaz Konpainia presenta Kameleoia (24-25 marzo), tre magistrali pices di Itzik Galili e Jacek Przybylowicz, mentre il Ballet de la Generalitat Valenciana rende omaggio al mito di Dioscuri in Castor/Pollux e Sylphides (7-8 aprile); in quest’ultimo estratto, la coreografia di Paolo Mohovich si confronta con la partitura di Fokine. Le danza dello svedese Mats Ek viene riproposta in scena dalla torinese Eko Dance International Project diretta da Pompea Santoro in La Forza Fragile (6-7 maggio) e nel nuovo progetto Made For You.

Anche quest’anno infine, i vincitori del bando internazionale Permutazioni ideato da C.ie Zerogrammi, in collaborazione con il Balletto dell'Esperia e Fondazione Piemonte dal Vivo, saranno ospiti di TPE in un evento pensato in collaborazione con il festival di video-danza spagnolo FIVER (28-29 aprile).

 

    Informazioni per il pubblico: tel. +39 011.5119409 info@fondazionetpe.it - www.fondazionetpe.it - @StagioneTPE  

 

Prossimi Eventi

Eventi del sito

luned 01-mag-2017 -
domenica 14-mag-2017
gioved 04-mag-2017
venerd 05-mag-2017
sabato 06-mag-2017
luned 08-mag-2017
mercoled 10-mag-2017
sabato 13-mag-2017
sabato 27-mag-2017