Registrati Ora!
Entra
Benvenuto su COORPI
sabato, 23 settembre 2017 - 16:51
Condividi

COORPII RISULTATI DE LA DANZA IN 1 MINUTO 2015 NEL RACCONTO DELLA SERATA DI PREMIAZIONE

Ieri sera (17 dicembre 2015 ) alla Lavanderia a Vapore di Collegno, di fronte ad un folto e attento pubblico si svolta la serata di Premiazione dell’edizione 2015 del Contest Nazionale di Video Danza LA DANZA 1 IN MINUTO a cura di COORPI Coordinamento Danza Piemonte.

 

La serata stata aperta dalla performance Stage to Screen: Experiment # 1 un “dance event” ispirato ai quattro film degli artisti residenti del progetto Campo Largo. Sul palcoscenico i nuovi membri della compagnia Balletto Teatro di Torino, diretti da Renata Sheppard di Experimental Film Virginia hanno condiviso sul palco e con il pubblico un’esperienza sperimentale , che indaga lo schermo come spazio performativo. La performance stata seguita daila proiezione dei quattro film degli artisti residenti del progetto Campo Largo: Assembling Terpsichore di Paolo Armao - Sound Designer (Experimental Film Virginia); Variazione per aorta di toro di Matteo Marziano Graziano; Where does the body end? di Laurent Pellissier, outside IN di Renata Sheppard.


Campo Largo una piattaforma creativa di incontro, ricerca e sperimentazione sul genere video-danza, volta alla produzione tra artisti del corpo ed artisti del video, con un forte approccio pratico. Riunisce artisti internazionali, tutti con una forte connessione con la Regione Piemonte.  I video presentati sono il primo frutto della collaborazione fra i tutor della residenza:

 

Sono stati quindi presentati in prima assoluta i due cortometraggi inediti realizzati dai vincitori del Premio Speciale - Under 30 e del Premio Speciale – Sostegno alla produzione de La Danza in 1 minuto dell' edizione 2014: Still di Augenblick e L'amante del cervo di Carmelo Brustia.

 

La seconda parte della serata si aperta con la consegna del Premio Speciale del Pubblico della Rete di questa edizione, assegnato al video Fra natura e sogno della giovanissima Francesca Mommo.

Il pubblico della rete ha potuto votare i 44 video ammessi al Contest a partire da mercoled 4 novembre e fino a luned 14 dicembre 2014. In questi 40 giorni sono stati complessivamente 105.400 i caricamenti e le visualizzazioni dei video ammessi sul canale VIMEO; 554.000 le pagine visualizzate sul sito di COORPI; 5.757 gli utenti che hanno espresso le loro preferenze sui video in concorso, tramite le applicazioni dedicate su Facebook e sul sito di COORPI, per un totale complessivo di 6127 voti confermati. 324.000, invece, le visite ai contenuti multimediali, relativi al contest, visualizzati sul sito di COORPI www.coorpi.org e sui canali Facebook/Tweeter/ Vimeo nel corso dell’intero periodo di svolgimento dell’ ed.2015.

Si poi giunti alla presentazione della giuria di esperti che ha decretato la classifica dei 15 video finalisti e i vincitori dei Premi e delle Menzioni previste da Bando, seguita dalla proiezione dei video e dalla cerimonia di premiazione.

 

La giuria dell’edizione 2015 stata composta da:

 

Paolo Armao Sound Designer e Production Manager con esperienza internazionale.

Enrico Coffetti Fondatore e presidente dell’associazione Cro.Me – Cronaca e Memoria dello Spettacolo e l’omonimo video archivio dedicato alla danza. Direttore artistico del Teatro San Domenico di Crema

Davide Ferrario Regista indipendente, sceneggiatore, produttore e critico cinematografico.

Matteo Graziano Coreografo, danzatore, performer, regista, collaboratore e consulente artistico del festival  CINEDANS  direttore artistico e fondatore di CASA * MARZIANO

Renata Sheppard Artista, studiosa, curatrice trans-nazionale, ricercatrice che investiga l'intersezione tra arte, discipline umanistiche e tecnologie digitali. Fondatrice e direttrice artistica di Experimental Film Virginia

Gitta Wigro Programmatrice di film di danza freelance con base a Londra (UK).  Ha lavorato organizzazioni e festival fra cui American Dance Festival (USA),  BFI FLARE (UK), Leeds International Film Festival Screendance, The place - Dance on Screen Festival

 

Segnaliamo alcuni dati di questa edizione:

78 progetti arrivati da tutta Italia, di cui 34% dal Nord, 33% dal Centro, 33% dal Sud;

Oltre 530 gli artisti coinvolti tra autori, danzatori, musicisti, video maker e montatori, di cui il 75% composto da giovani under 35.

44 i video ammessi al Contest;

15 i video finalisti;

12 i premi e menzioni assegnati;

2 i cortometraggi prodotti.

Gli Utenti /Fan Facebook che seguono La danza in 1 minuto sono per l'78% donne e per il 22% uomini, di cui il 61%
 ha un'et compresa tra i 18 e i 44 anni. In Italia la prima citt per Utenti/Fan Torino, seguono Milano, Roma, Napoli e Palermo. All’estero il contest seguito on line principalmente da: Brasile, Germania, Regno Unito, Francia, Spagna e USA.

 

Un ringraziamento a tutti i partecipanti di quest’anno. E congratulazioni ancora ai vincitori.

Si ringraziano i sostenitori, i partner e tutti i collaboratori.

 

 

Ecco la classifica dei finalisti

 

1 - La Dmiurge#1 – ALAIN EL SAKHAWI (Sicilia) 

2 - How to disappear completely – LE STRANIERE/ MARIANNA ANDRIGO (Veneto)                                      

3 - Steppin’Out - ANDREA FERGO, SILVIA ALFEI, ALVARO LANCIAI (Lombardia)

4 - Click – Davide Calvaresi (Marche)

5 - Rayuela - COLLETTIVO MOVEO - Clelia Borino/Simona Chiusolo/Valerio Vestoso (Campania)

6 - EverywHERE – ANDREA PALUMBO/ ENZO PETRUCCI (Basilicata)

7 - Dream – LABORAFILM   - Federico Agnello, Lidia La Rosa, Alberto Autiero (Piemonte)

8 - Sound Shape - Collettivo METAPHEREIN - Concetta Cucchiarelli, Stefano Di Pietro e Maurizio Merisi  (Lazio)

9 - Amaranto – GIULIA MASSIGNAN (Veneto)

9 - Nafplio -  SERENA MALACCO/ ATTILIO MARASCO (Lombardia)

10 - L’odore delle ossa – Collettivo KRAK - Roberta Segata, Fannj Oliva e Andrea Pregl (Trentino)

11 - Water Improvisation – VERA DAIDONE (Sicilia)

12 - L’arte del movimento – FRANCESCO MALACARNE e MICHELE MANENTI (Trentino)

13 - Stillnext – CHIARA SILVESTRI/ LUCIA MORETTI (Piemonte)

14 - Beyond – DALILA PALAZZO (Molise)

 

 

E finalmente ecco la lista dei premiati per LA DANZA IN 1 MINUTO 2015

 

Premio dei Pubblico della Rete

Fra natura e sogno - FRANCESCA MOMMO (LAZIO)

 

MENZIONE LMQ – Laboratorio Multimediale G. Quazza / CINEDUMEDIA

EverywHERE - ANDREA PALUMBO / ENZO PETRUCCI (BASILICATA)
L'opera trasmette la necessaria allegria e racconta come la danza (in un minuto) possa valere pi sorrisi, energie positive e salti.....di qualit.

 

MENZIONE EXPERIMENTAL FILM VIRGINIA

Click - DAVIDE CALVARESI (MARCHE)

“Click” l’idea pi originale presente nella selezione di quest’anno. L’aspetto narrativo e di storytelling estremamente efficace. L’idea di utilizzare il mouse connettendolo al movimento anche molto originale. E se ben sviluppato e realizzato con una traiettoria di sviluppo del movimento, questo film potrebbe ricavare ancora pi suggestioni in termini di linguaggio del movimento.

 

MENZIONE CINEDANS – BEST EDITING

La Démiurge #1 - ALAIN EL SAKHAWI (SICILIA)

Si premia la capacit di elaborare inquadrature prolungate, ampliando la natura d’azione del cortometraggio e manipolando il tempo lineare della sequenza, senza interrompere per le scelte di ripresa della direzione della fotografia. Molto buono il ritmo di montaggio che sostiene la narrazione ed intrattiene lo spettatore. 

 

MENZIONE CINEDANS – BEST CONCEPT

TumCha - ALESSIO BALLERINI / LORENZA ROSSINI (MARCHE)

Si premia la volont di mostrare stili di danza, generalmente sostenuti da musiche coerenti, svelandone invece le ritmiche interiori e la geometrie corporee che li abitano. raro vedere danze urbane e etniche in questa versione spogliata di sovrastrutture di carattere. Si apprezza anche la scelta di restituire tali stili con attenzione rispetto al tema dell’appropriazione culturale - non perch la danza vada relegata al suo contesto socioculturale d’origine - ma perch questa scelta amplia il legame che esiste tra danza e la sua matrice originaria, il corpo, il suo contesto, ed una volont fiera di affermazione dell’identit.  

 

MENZIONE CINEDANS – BEST CINEMATOGRAPHY

L'odore delle ossa - KRAK (ROBERTA SEGATA / FANNJ OLIVA / ANDREA PREGL) (TRENTINO)

Si premia la scelta stilistica di una camera essenziale ed elaborata, che scrive lo schermo muovendosi sul confine tra un ritratto di bellezza dei paesaggi e la vulnerabilit emotiva dell’immagine. Sorprende lo scenario innevato, che ritrae una danza desiderosa di riscaldarsi dall’interno. Il corpo ed i costumi si stagliano sugli sfondi del colore naturale, abitando i piani lunghi con forza e una punta di stridore. Buono l’uso della luce naturale. 

 

MENZIONE PIEMONTE MOVIE

Sbodinois - ATAFILM PRODUCTIONS (G. CEOLIN / COSMO) (PIEMONTE)

Il cortometraggio Sbodinois mette in scena il concetto stesso di danza in cui la rappresentazione del movimento avviene attraverso il corpo e il suono. Colpisce l'originalit e l'intelligenza con cui in pochi istanti ci viene mostrata una danza di corpi, luci e suoni e di come questi elementi comunichino tra di loro in un rapporto di perfetto equilibrio e armonia.

 

PREMIO DEI PARTECIPANTI

Confrontandoci con i partecipanti gi durante la scorsa edizione abbiamo constatato quanto essi, al di l dei risultati conseguiti dal loro video, si siano sentiti parte di un processo creativo, di una comunit, di un’impresa condivisa e partecipata, con la curiosit di confrontarsi con i proprio colleghi. Ecco perch il premio dei partecipanti.

Ogni partecipante poteva esprimere una sola preferenza sui 44 ammessi al concorso. Hanno votato in 27.

Il premio dei partecipanti stato attribuito a:

Click - DAVIDE CALVARESI (MARCHE)

 

MENZIONE SPECIALE DEL TEAM DE LA DANZA IN 1 MINUTO

L'odore delle ossa - KRAK (ROBERTA SEGATA / FANNJ OLIVA / ANDREA PREGL) (TRENTINO)

Si premia l’opera in virt della sua potenziale proiezione su un tempo pi lungo. Il video ci sembra soffrire, infatti, del limite temporale imposto. Percepiamo una speciale sensibilit per l’immagine ed il colore, abitati da un corpo che si muove attraverso una profonda intimit poetica in un spazio liminale, tra individuo e ambiente/natura. In questo spazio si muove qualcosa, emergono indizi che chiedono di essere sviluppati in un’elaborazione pi ampia, al di fuori del lirismo tipico della “videodanza in natura”. 

 

Premio Speciale Sostegno alla produzione - Under 30

EverywHERE - ANDREA PALUMBO / ENZO PETRUCCI (BASILICATA)

Tra i vari corti in concorso per la categoria, questo video porta con s una originalit del lavoro con la camera, comunque studiata e con rispetto delle regole cinematografiche di montaggio (entrata e uscita del personaggio, scelta dei piani, uso della prospettiva). L’approccio risulta apparentemente naif, ma nasconde invece una ricerca sofisticata. Si evidenzia una bella sensibilit alla luce naturale, e al rapporto con il territorio, che non risulta astratto, ma estremamente "fisico". Un’opportunit di produzione, pu essere un buon trampolino di lancio per i due  giovani artisti, con l’invito alla stesura di una sceneggiatura completamente nuova.

 

Premio Speciale – Sostegno alla produzione

La Démiurge #1 - ALAIN EL SAKHAWI (SICILIA)

In questo film, lo spazio e l’architettura giocano il ruolo di terzo attore della storia, fornendo informazioni importanti per l’esperienza dello spettatore. La variazione della percezione temporale viene utilizzata intelligentemente per creare dinamica nel movimento e nei tempi di lettura della scena. Mentre il linguaggio del movimento piuttosto tipico per un film di danza, l’idea della dissolvenza improvvisa ha una forte base potenziale e rivela un linguaggio personale che merita di essere sostenuto e sviluppato oltre.

 

1° Classificato PREMIO DELLA GIURIA

La Démiurge #1 - ALAIN EL SAKHAWI (SICILIA)

Per la capacit di combinare linguaggio del movimento e linguaggio del cinema, costruendo una "storia" che non legata a un plot, ma a una coerenza interna delle forme espressive.

La Dmiurge riesce a creare un thriller soprannaturale incisivo in soli 60 secondi.

 

 

La danza in 1 minuto

un progetto di COORPI - Coordinamento Danza Piemonte

nell'ambito di R.I.SI.CO. - Rete interattiva per Sistemi Coreografici

 

Direzione artistica Cristiana Candellero | Lucia De Rienzo

Organizzazione e Social Media Laura Mazza

Ufficio Stampa e Web Silvia Limone

 

Con il sostegno di:

MiBACT – Direzione Generale per lo Spettacolo dal Vivo | Regione Piemonte  | Fondazione CRT

 

In collaborazione con:

CINEDANS | Fondazione Piemonte dal Vivo | CINEDUMEDIA | Laboratorio Multimediale G. Quazza | DAMS - Universit degli Studi di Torino | Cro.Me. Cronaca e Memoria dello Spettacolo | Perypezye Urbane | Piemonte Movie | Experimental Film Virginia | Casa * Marziano | Balletto Teatro di Torino | Fondazione Egri per la Danza

 

Partner Tecnologico ArsETmedia

Mediapartner Danza&Danza | DanzaDove

 

INFO
danzaunminuto@coorpi.org
www.coorpi.org

 

 

Prossimi Eventi

Eventi del sito

sabato 30-set-2017 -
domenica 01-ott-2017
sabato 14-ott-2017