Registrati Ora!
Entra
Benvenuto su COORPI
sabato, 16 dicembre 2017 - 19:54
Condividi

COORPICAMPO LARGO fra i progetti selezionati del bando ORA!

Il  progetto CAMPO LARGO 2016: DANCE FILM PEOPLE PLACE di Coorpi Coordinamento Danza Piemonte
fra i 20 selezionati del bando ORA - LINGUAGGI CONTEMPORANEI PRODUZIONI INNOVATIVE della Compagnia di San Paolo.

Presentazione: Marted 14 giugno | Torino
Torino, 31 maggio 2016 – La Compagnia di San Paolo ha reso noti i progetti vincitori del bando “ORA! Linguaggi contemporanei, produzioni innovative”, lanciato a ottobre 2015 e dedicato alle arti visive, performative e alla cultura digitale. Tra i 250 progetti pervenuti, la Fondazione ha individuato le 20 migliori proposte che accederanno al sostegno della Compagnia, la quale ha deciso di aumentare il numero di premiati rispetto a quanti inizialmente previsti. La qualit delle proposte, provenienti da tutto il territorio nazionale, infatti stata tale da spingere la Compagnia a innalzare il budget dedicato al bando, da € 550.000 a € 740.000, allo scopo di non disperdere le progettualit raccolte.
I progetti vincitori verranno presentati marted 14 giugno 2016 a Torino durante un incontro pubblico dedicato. 
INFO:

 L’elenco completo di tutti i progetti vincitori disponibile sul sito della Compagnia di San Paolo all’indirizzo: ora.compagniadisanpaolo.it
I progetti selezionati si caratterizzano per l’alta qualit e l’elevato grado di innovazione, oltre che per la capacit di creare reti - valorizzando la comunit creativa di riferimento e l’offerta culturale del territorio - e di mostrare la propria sostenibilit economica. Nella scelta, hanno costituito elementi preferenziali la presenza di un approccio cross-disciplinare e l’utilizzo delle nuove tecnologie.
Con il bando “ORA!”, infatti, la Compagnia di San Paolo ha inteso individuare, valorizzare e sostenere pratiche culturali emergenti e d’avanguardia, in grado di anticipare la direzione futura dell’arte contemporanea, per la quale il dialogo con la tecnologia ormai imprescindibile.
Il processo di selezione e individuazione dei progetti vincitori ha voluto accordarsi allo spirito del bando, dandosi un assetto sperimentale, ovvero coinvolgendo – parallelamente ai rappresentanti della Compagnia di San Paolo - un team di referee di esperienza internazionale, provenienti da ambiti disciplinari diversi e selezionati per la loro conoscenza della cultura contemporanea, delle nuove tecnologie e della dimensione cross-disciplinare dei linguaggi espressivi attuali.
Il bando ha ricevuto una risposta massiccia ed entusiastica, con proposte giunte da 36 differenti province italiane, a conferma del fatto che ORA! ha saputo intercettare gli attori del panorama dell’innovazione culturale nazionale. I progetti sono stati presentati in larga parte da associazioni, con una forbice particolarmente ampia tra la richiesta di finanziamento pi cospicua e quella maggiormente economica, a testimonianza della variet dei progetti presentati.
Il bacino di informazioni raccolto nell’ambito del bando “ORA!” costituisce un’ampia fotografia della cultura e dei linguaggi contemporanei del nostro paese: un insieme di dati che verr elaborato in una ricerca che mira a studiare e sviluppare alcuni focus sui trend emergenti per favorire l’offerta culturale sul territorio con ricadute a lungo termine. I risultati di questo lavoro verranno presentati in autunno , quando saranno restituiti i molteplici spunti emersi in fase di raccolta dei progetti promuovendo cos l’occasione di radunare tutte le sensibilit e le professionalit, coinvolte nel bando “ORA! Linguaggi contemporanei, produzioni innovative”, incoraggiando il confronto in un’ottica di sistema.
Il bando “ORA!” si inserisce nel settore d’intervento specificamente dedicato all’Innovazione Culturale e in particolare alla ricerca in tema di nuovi linguaggi contemporanei, tramite il quale la Compagnia vuole sviluppare la propria attenzione sulle espressioni pi d’avanguardia delle arti visive, performative e di quelle legate alla cultura digitale, dove le nuove tecnologie a disposizione degli artisti favoriscono la “contaminazione” tra le arti e l’emergere di nuovi linguaggi multidisciplinari.
Contatti per la stampa PCM Studio | Via C. Goldoni 38 – 20129 Milano press@paolamanfredi.com | Tel. +39 02 87286582 Paola C. Manfredi | paola.manfredi@paolamanfredi.com

 
I PROGETTI SELEZIONATI
1) STANZE/QOLALKA
Associazione Antiloco – Torino
2) PLAY IN, ARTE E TERRITORI SONORI
Associazione ART.UR – Cuneo
3) IO SUONO QUI
Associazione Giardini di Plastica – Genova
4) TRENTESIMO
Associazione b612 Lab – Moretta (CN)
5) ABITARE IL MINERALE
Associazione Culturale a.titolo – Torino
6) ULYSSES NOW
Associazione Culturale Accademia degli Artefatti – Roma
7) SOCRATE IL SOPRAVVISSUTO/COME LE FOGLIE”
Associazione Culturale Anagoor – Castelfranco Veneto
8) STILL BODY EXPERIENXE WITH DIGITAL BRAIN
Associazione Culturale Codeduomo – Torino
9) ART TEST FEST
Associazione Culturale Disorderdrama – Genova
10) REDISCOVERY GLI ANNI PERDUTI DI NINO FERRER
Associazione Culturale Docabout – Torino
11) THE INSTITUTE OF THE THINGS TO COME
Associazione Culturale Mariana Trench – Torino
12) BOXINTHECITY
Associazione Culturale ON – Bologna
13) BLATTE
Associazione Culturale Parsec – Torino
14) CAMPO LARGO 2016: DANCE FILM PEOPLE PLACE
Coordinamento Danza Piemonte – COORPI – Torino
15) AARM [ALGORITHM ART ROBOT- MATERIAL]
FabLab – Torino
16) VIDEO ESSAY; A NEW WAY TO SEE
Filmidee – Milano
17) PROGETTO APNEA. PIATTAFORMA OFFICINE SINTETICHE
Fondazione 107 – Torino
18) ANIMAL SPIRTIS
Il Gaviale Societ cooperativa – Dro (TN)
19) UNA DIVERSA GEOGRAFIA
ISES – Istituto Europeo per lo sviluppo Socio Economico – Alessandria
20) BE SM/ART2
Radicate Associazione per la ricerca sull’arte e la cultura contemporanea – Albisola Superiore
LA COMPAGNIA DI SAN PAOLO
La Compagnia di San Paolo nata a Torino nel 1563 come confraternita a fini benefici ed oggi una delle maggiori fondazioni private d’Europa. L’attuale statuto, adottato nel 2000, ne specifica gli scopi: la Fondazione partecipa alle attivit della societ perseguendo finalit di interesse pubblico e di utilit sociale, allo scopo di favorire lo sviluppo civile, culturale ed economico delle comunit in cui opera. Lo sviluppo dunque l’obiettivo e anche il criterio secondo il quale vengono valutate le iniziative sostenute dalla Compagnia.
I settori d’intervento della Compagnia sono: la ricerca scientifica, economica e giuridica; l’istruzione; l’arte; la conservazione e la valorizzazione dei beni e delle attivit culturali e dei beni ambientali; la sanit; l’assistenza alle categorie sociali deboli. A questi ambiti di intervento si affiancano le attivit intersettoriali, sempre pi necessarie per rispondere alla complessit della contemporaneit.
L’azione della Compagnia si svolge attraverso erogazioni e progetti gestiti direttamente dalla propria struttura e tramite i propri enti strumentali: la Fondazione per la Scuola, l’Ufficio Pio, la Fondazione 1563 per l'arte e la cultura, il Collegio Carlo Alberto, l’ Istituto Superiore Mario Boella, l’Istituto Superiore sui Sistemi Territoriali per l’Innovazione e la Human Genetics Foundation. Da menzionare anche la Fondazione Bersezio - amministrata da un Consiglio nominato dalla Compagnia - che persegue l'attuazione di iniziative di sviluppo della cultura attraverso progetti e interventi che onorino la memoria di Vittorio Bersezio.
Le attivit della Fondazione sono finanziate con i redditi prodotti dal patrimonio costituito nei secoli, patrimonio che la Compagnia ha il compito di trasmettere intatto alle generazioni future. La Compagnia membro del Centro Europeo per le Fondazioni e dell’ACRI, l’Associazione Italiana delle Fondazioni di Origine Bancaria.
 

Prossimi Eventi

Eventi del sito

sabato 16-dic-2017