Registrati Ora!
Entra
Benvenuto su COORPI
domenica, 19 novembre 2017 - 00:11
Condividi

ApprofondimentiLa danza in 1 minuto al Sottodiciotto Film Festival

Appuntamento con il meglio della videodanza italiana proveniente dall'archivio di COORPI declinata in chiave Sottodiciotto: la videodanza e il suo rapporto con le nuove generazioniDomenica 4 dicembre 2016, presso il Cinema Romano in Galleria Subalpina a Torino, COORPI presenta in anteprima assoluta al Sottodiciotto Film Festival i 2 cortometraggi realizzati dai giovani vincitori del Premio Speciale – Sostegno alla Produzione dell'edizione 2015 del contest nazionale La Danza In 1 Minuto: Zona Zero di Ozne Production e Nous n’attendrons plus les barbares di Alain El Sakhawi. Un'antologia di video delle diverse edizioni del contest e un momento di dialogo con gli autori e con la direzione artistica, completano il programma.

PROGRAMMA


 
Zona Zero
di Ozne Production
l'istante in cui le palpebre calano, il sonno coglie e tutto svanisce.
il punto di fuga reale, il passaggio da azioni volute a sogni indesiderati.
Fuggire da tutto ci che il mondo commette.
l'attimo di vuoto che ricrea una libert perfetta ma tuttavia impossibile da percepire.
La libert qui, nello zero.
Persino i sogni son guidati dalla coscienza, legati indissolubilmente a desideri non limitati dalla realt. I sogni li ricordi, li percepisci; lo zero lo dimentichi. Non ha memoria, non ha massa, non ha un odore; ha solo sospiri. E ci che non si pu ricordare vale quanto una musica che nessuno pu ascoltare, quanto un'esibizione spoglia di pubblico.
Non resta altro, all'uomo, che provare a raccontarla
 
Ozne Production
Andrea Palumbo – Performer
Enzo Petrucci – Filmmaker
Antonio Polosa – Aiuto Regia
Enzo Petrucci / Andrea Palumbo – Regia
Produzione: Coorpi - La Danza in 1 mInuto
 
Nous n’attendrons plus les barbares (Non aspetteremo pi i barbari)
di Alain El Sakhawi
 
Sono gi dentro di noi. Ci vestono, ci infestano e ci affascinano. Ancorch nudi come al primo mattino del mondo, con il corpo e l’anima liberi, saremmo in grado di rinunciare ai prometeici sogni?
 
regia, riprese, montaggio: Alain El Sakhawi
coreografia: Alain El Sakhawi e Valeria Zampardi,
collaborazione Fernando Roldan Ferrer
interpreti: Valeria Zampardi, Fernando Roldan Ferrer, Silvio Laviano
light Designer: Sammy Torrisi regia luci: Silvia Oteri
musiche originali: Kevin Tourn
Chitarra e viola: Adriano Murania Fisarmonica,
mandolino e marranzano: Puccio Castrogiovanni
Violoncello: Lucia Inguscio
Contrabbasso: Patrizia Privitera
registrazioni e missaggi: Michele Musarra
produzione esecutiva musiche: Salvo Noto
drone: Salvo Calanna
sartoria: Debora Privitera
produzione: Coorpi - La Danza in 1 mInuto
co-Produzione: Scenario Pubblico CZD Centro di Produzione della Danza.
 
La danza in 1 minuto
 
Scenari per la fuga - ELEONORA ARIOLFO - FABRIZIO VARRIALE (2011)
Fraxtalia - MIDORI WATANABE / CHICCO AIELLO / STEFANO LANZARDO / LUCA LAZZARINI / TONINO MONO (2012)
Muta dance - LAURA MAZZA (2012)
One minute of love - ELENA MARIA OLIVERO (2012)
More than you think - JACOPO LANDI / VANESSA MICHIELON (2013)
Ho deciso di smettere danza perch il saggio mi stava un p antipatico - SABRINA MAZZUOLI (2013)
Liquid Path - FILOMENA RUSCIANO (2013)
Viewpoints - VIOLA PANTANO (2014)
Synergia – ZONECREATIVE (2014)
Su misura – AUGENBLICK (2014)
Kata - ANTONIO LE FOSSE (2014)
La Dmiurge #1 - ALAIN EL SAKHAWI (2015)
Everywhere - ANDREA PALUMBO / ENZO PETRUCCI
Dream - LABORAFILM (F. AGNELLO/ L. LA ROSA / A. AUTIERO) (2015)
Steppin’out - SILVIA ALFEI (2015)
Click - DAVIDE CALVARESI (2015)
 
Info:
 

Prossimi Eventi

Eventi del sito

domenica 19-nov-2017
domenica 19-nov-2017 -
luned 20-nov-2017

domenica 19-nov-2017
marted 21-nov-2017
venerd 24-nov-2017
sabato 25-nov-2017 -
domenica 26-nov-2017
gioved 30-nov-2017
sabato 02-dic-2017