Registrati Ora!
Entra
Benvenuto su COORPI
domenica, 25 agosto 2019 - 00:53

Evento di COORPI

[ Segnala un Evento ] [ Torna a Calendario ]

Maggio 2019

INTERPLAY - FESTIVAL, ANTENNE DEL CONTEMPORANEO

Quando: venerd, 24 maggio 2019 - 10:30 - 16:30 CEST
Genere Evento: Convegno
Dove: POLO DEL 900
Via del Carmine, 14
TORINO
Descrizione:

FESTIVAL, ANTENNE DEL CONTEMPORANEO

Giornata sul ruolo dei festival di danza contemporanea > 24 maggio 2019 >> Polo del 900 > via del Carmine 14, Torino (TO)

INTERPLAY Festival 21>30 maggio 2019

Foto 1. Questo Lavoro sull'arancia - Marco Chenevier (Interplay/18)

Incontro con i direttori artistici provenienti da diverse Regioni italiane. Questo primo appuntamento ha scelto di privilegiare ospiti extra-regionali, invitando comunque al confronto, i direttori artistici di festival della Città di Torino.

h 10.00 registrazione | h 10.30 > 13.00 incontro | h 13.00>14.00 pausa pranzo | h 14.00 > 16.00 incontro | h 16.30 conclusioni

INCONTRO TRASMESSO IN DIRETTA STREAMING SUL CANALE YOUTUBE DEL POLO DEL 900

a cura di Fabio Acca e Natalia Casorati

coordinato da Mosaico Danza | Festival Interplay a chiudere la Giornata > Paolo Ruffini, critico e studioso di linguaggi del contemporaneo

Sosteniamo i festival innovativi, liberi da pressioni politiche, estetiche, economiche

Frie Leysen

Le parole di Frie Leysen autorevole direttrice, fino al 2006, del Kunstenfestivaldesarts di Bruxelles, una delle manifestazioni dedicate allarte contemporanea più importanti dEuropa introducono in maniera diretta e provocatoria i temi oggetto di riflessione durante la Giornata sul ruolo dei festival di danza contemporanea, a cura di Fabio Acca e Natalia Casorati, che si terrà nellambito di Interplay 2019 Festival internazionale di danza contemporanea, venerdì 24 maggio 2019, dalle ore 10.30 alle ore 16.30.

In continuità ideale con gli appuntamenti nellambito del Festival Contemporanea di Prato dedicati negli anni passati alla funzione culturale dei festival, in questa occasione si vuole porre una particolare attenzione ai progetti che pongono al centro, appunto, la danza contemporanea e i linguaggi che ne agitano le possibili declinazioni.

In un sistema che, anche nella danza, tende sempre più a incoraggiare i grandi numeri, come si può sostenere linnovazione? Come salvaguardare la funzione culturale di un festival nel difficile equilibrio con le spinte che alimentano un diffuso intrattenimento? Qual è il limite tra organicità al sistema e indipendenza curatoriale?

Foto 2-3-4. Pubblico Festival Interplay/18

E infine, come interpretare il delicato rapporto tra progetto, territorio, pubblico e istituzioni, allinsegna di quanto storicamente compete ai festival dedicati prevalentemente alla sperimentazione e alla ricerca, ovvero linvestimento collettivo nel cosiddetto rischio culturale?

I curatori della Giornata hanno invitato a discutere su questi temi una prima selezione di operatori e direttori artistici, senza alcuna gerarchia interna, che in Italia da anni promuovono la danza contemporanea, i giovani coreografi e i nuovi linguaggi del corpo: uno spaccato sicuramente significativo del panorama nazionale, benché certamente non esaustivo, che auspichiamo possa accogliere in futuro ulteriori interlocutori. È stato chiesto loro da un lato di raccontare il proprio progetto di festival, dallaltro di porre in evidenza gli strumenti attraverso i quali cogliere gli obiettivi sottesi alle domande che introducono la Giornata, sviluppando un percorso comune di pensieri e riflessioni. Lappuntamento rivolto a chiunque sia interessato e operi nel settore culturale della danza e, più estesamente, delle arti connesse ai temi del contemporaneo è a ingresso libero fino a esaurimento posti. A chiudere la Giornata, Paolo Ruffini, critico e studioso di linguaggi del contemporaneo, come sorta di libero battitore, per riassumere le tematiche discusse.

:::: I DIRETTORI ARTISTICI ospiti: Lordine degli interventi è in via di definizione:

Regione Emilia Romagna: Massimo Carosi, dir. artistico del festival DANZAURBANA, Bologna (BO) Daniele Del Pozzo, dir. artistico del festival GENDER BENDER, Bologna (BO) Selina Bassini, co-dir. artistico del festival AMMUTINAMENTI, Ravenna (RA)

Regione Lazio: Francesca Manica, dir. artistico DNA Appunti Coreografici per ROMAEUROPA festival, Roma (RM)

Regione Lombardia: Attilio Nicoli Cristiani, co-dir. artistico del festival DANAE, Milano (MI)

Regione Marche: Velia Papa, dir. artistico festival INTEATRO, Polverigi (AN)

Regione Piemonte: Antonella Cirigliano, dir. artistico di CROSS festival, Verbania (VB) Invitati i dir. artistici dei festival della Città di Torino

Regione Sicilia: Giuseppe Muscarello, dir. artistico festival CONFORMAZIONI, Palermo (PA)

Regione Toscana: Edoardo Donatini, dir. artistico del festival CONTEMPORANEA, Prato (PO) Angela Fumarola, dir. artistico del festival INEQUILIBRIO, Castiglioncello (LI) Maurizia Settembri, dir. artistico della Fondazione FABBRICA EUROPA per le arti contemporanee, Firenze (FI)

Regione Trentino Alto Adige: Lanfranco Cis, dir. artistico del festival ORIENTE OCCIDENTE, Rovereto Trento (TN) Emanuele Masi, dir. artistico del festival BOLZANO DANZA-Tanz Bozen, Bolzano (BZ)

Regione Veneto: Rosa Scapin, dir. artistico del festival BMOTION-OPERAESTATE, Bassano del Grappa (VI)

PRESENTI> ospiti in progress....

La direttrice artistica Anna Cremonini di TORINODANZA FESTIVAL La direttrice artistica Gerarda Ventura di ANGHIARI DANCE HUB I direttori artistici Isabella Lagattolla e Sergio Ariotti del FESTIVAL DELLE COLLINE Il direttore artistico Mauro Danesi del FESTIVAL ORLANDO Alessandra Valsecchi, per la FONDAZIONE PIEMONTE DAL VIVO

Info:

http://www.mosaicodanza.it/



Prossimi Eventi

Non ci sono nuovi eventi