Registrati Ora!
Entra
Benvenuto su COORPI
sabato, 24 agosto 2019 - 08:47
Prossimo Evento

E(CO)MOTION '10

Inizio: dom lug 04, 2010, 11:00
Fine: mar lug 06, 2010, 23:00
Localit:
Clicca Qui
11:00:00
Strada del Nobile 36 e 92
Torino

image

E(CO)MOTION ‘10

Habitat Emozione Movimento
III edizione
MIGRAZIONI
 
Coorpi - Coordinamento Danza Piemonte in collaborazione con la Cooperativa Agriforest e APS Associazione Parco del Nobile presenta da domenica 4 a marted 6 luglio 2010 E(CO)MOTION Habitat Emozione Movimento.
Due i parchi torinesi che quest’anno ospitano il progetto: il Parco del Nobile, sede delle precedenti due edizioni e il Parco Michelotti. E(CO)MOTION un viaggio esperienziale che prevede diverse “stazioni”, angoli segreti dove nasce una danza, una voce, una musica, un incontro, atti performativi che svelano l’intima relazione tra l’uomo e la natura.
 
PROGRAMMA
 
Domenica 4 luglio       Parco del Nobile
Kids lab
11.00 - 12.00 Afrokids con Rossella Xillovich - Laboratorio di iniziazione alla danza africana
14.30 - 17.30 Per una giovane orchestra con Laura Morelli - Laboratorio musicale
 
Kids lab sono gratuiti
Incontro con le tecniche*
15.00 – 17.00 Daniela Paci - Laboratorio di improvvisazione nella natura
17,30 – 19,30 Paola Fatima Casetta e Rossella Xillovich - Lezione di danza di espressione africana
 
Ciascuno dei due laboratori prevede una quota di iscrizione simbolica di € 10 a partecipante.
 
Luned 5 luglio     Parco Michelotti
15.00 ZooZoom Inaugurazione della mostra fotografica a cura di Dario Grimoldi
 
Marted 6 luglio     Parco Michelotti
18.00 InterMed Junior Company - Lezione per la giovane compagnia del Mediterraneo con i coreografi del progetto InterMed

19.00 MIGRAZIONI
Spettacoli e performance all’interno del parco, a cura dei soci Coorpi e Merkurio - Progetti musicali

Il Programma di Migrazioni

19.00
Mami Wata l… qua…
Paola Fatima Casetta
alle percussioni Piergianni Gillio e Pietro Ponzone
 
Mami Wata la Dea dell’acqua per molti paesi africani e non solo, ed il titolo sta ad indicare che, nonostante le diverse latitudini, l’energia purificatrice e generatrice dell’acqua dappertutto, segno tangibile, nello scorrere, del suo continuo “migrare” . Per Lei, come per molte altre Divinit, si danza e la Danza diventa la preghiera per onorarla, lodarla e trarne dei benefici.
 
19.15
Tango
Dario Moffa e Valentina Franco
 
La musica del tango e la sua trasformazione. Sonorit degli anni ’30 migrano verso altre pi contemporanee, arricchite di nuovi strumenti e nuovi codici. Allo stesso modo anche il tango danzato viaggia e si modifica, introducendo nuove potenzialit interpretative.

19.30
Confluence
InterMed Junior Company
coreografie di Said Ait El Moumen, Syhem Belkhodja, Michel Hallet Eghayan, Raffaele Irace, Mariachiara Raviola
sonorizzazioni di Riccardo Di Gianni
 
Nel quadriennio 2008-2011 i coreografi InterMed lavorano ad una creazione comune intorno al dialogo delle culture, realizzando una coreografia che integra diversi stili con un gruppo di giovani ballerini in formazione professionale selezionati dai paesi partner. Ogni anno, una nuova tappa di questa creazione presentata in tutti i paesi della rete.
 
19.45
Un sacco di colori
Maria Cristina Fontanelle
con gli allievi di mcf Belfioredanza
 
Una performance di danza urbana per viandanti contemporanei , alla ricerca di un posto in cui stare…
 
20.00
Azione - Migrazione
Paola Colonna
 
Filo che unisce, lega, s’intreccia, creando forme, coinvolgendo il pubblico… e alla fine taglio il filo: volo. Un viaggio migratorio per arrivare ad uno strano “nido”, luogo di partenza e arrivo di specie d’uccelli descritti da alcune tavole lasciate in eredit dallo zoo.
 
20.20
Circle Drum
Fabrizio Gnan
 
Nel 1991 il batterista dei Grateful Dead, Mickey Hart ha dichiarato:“Solitamente ci si riunisce nei drum-circles per suonare le percussioni con altre persone provenienti dalle comunit limitrofe. Il drum circle offre uguaglianza perch non vige una gerarchia al suo interno. Include persone di tutte le et e l’obiettivo principale la condivisione del ritmo e l’essere in armonia con se stessi e con gli altri
 
20.35
Le mariage
(Storie di ordinaria follia legate al matrimonio)
coreografie di Stefano Cristofanello, Aline Nari e Federica Pozzo.
Performance eseguita dai ballerini che hanno partecipato allo stage di danza contemporanea "Fabbrica di Passi"
 
Non forse una migrazione dal nido sicuro verso un'incognita meravigliosa? La sposa non sa e medita. I testimoni tra valige fiori e sorrisi accompagnano orgogliosi gli sposi al felice passo.
 
Due di tutto
di Federica Pozzo.
con Gabriele Capilli e Paolo Tagliaferro
 
20.50
Trobairitz d’Oc
Paola Lombardo e Valeria Benigni
 
Un duo vocale insolito che presenta un repertorio di canti al femminile dell'occitania italiana e francese.Due timbri vocali ai quali si associano in alcuni casi tamburi a cornice ,che cantano nella lingua dei trovatori e delle trovatrici: storie , filastrocche , canti religiosi ,canti ironici,ballate di guerra e di amore. Le due voci che talora si rincorrono, si placano , creano unisoni e contrasti  raccontano  con voce contemporanea una cultura  millenaria capace di resistere per esistere.
 
21.00
Vado?
Centro Danza Royal
con Irene Villata e Andrea Bacilieri
 
“Vado?” affronta il tema del pendolarismo, analizzando la problematica da un punto di vista non sociale, quanto piuttosto individuale, scavando a fondo nella psiche umana e nei suoi mutamenti dovuti allo stress quotidiano che il continuo viaggiare comporta.
L'attesa, i continui ritardi, il sovraffollamento e la scarsa igiene accrescono lo stato di disagio. I personaggi rappresentati oscillano tra il viaggio e l'attesa, come in un mondo parallelo dove non si vive, non si lavora, dove solamente si aspetta di approdare al luogo desiderato.
 
21.15
Nel giardino delle giraffe
performance site specific di Manuela Macco
con Manuela Macco e Katia Pontiggia

Gli alberi-figlie, ancorati a radici vitali, custodiscono luoghi sommersi e silenziosi dove gli animali danzano ancora, dove quel che abbattuto ricresce, dove la terra bisbiglia....
 
21.30
 
Mazurca clandestinaverso la Festa Finale
condotta da Paola Carbone
 
Musiche e danze occitano-francesi, alcune di coppia (mazurca, valzer, valzer impari, scottish…) altre di gruppo (chapelliose, circolo circassiano…), accompagnati da violini, chitarre ed organetti.
 
Convivio anarchico performativo aperto a tutti i partecipanti.
 
 
 Il programma degli eventi stato realizzato grazie alla collaborazione dei soci COORPI
Alessandra Bentley (Centro Danza Royal), Cristiana Candellero, Paola Fatima Casetta (Danbal),
Paola Colonna (Rapatika), Maria Cristina Fontanelle (mcf belfioredanza), Raffaele Irace (The very secret dance society), Manuela Macco, Dario Moffa (Essentia), Daniela Paci (L’Artimista), Federica Pozzo (GAP/Scuola di danza Mariella Pozzo), Mariachiara Raviola (Didee), Rossella Xillovich (Kin koba - voci lontane)
 
Grazie a
Trobairitz d’oc, Pietro Ponzone, Piergianni Gillio, Sergio Commisso, Tat Nsongan, Fabrizio Gnan, Paola Carbone, Elena Barolo, Francesca Gentile, Pier Camarda, Alessandro Grigiante, Beppe Zavanone, Riccardo Di Gianni.
 
E(CO)MOTION stato sostenuto da
Regione Piemonte / Citt di Torino / Circoscrizione 8 / Fondazione CRT
Con il patrocinio della Provincia di Torino
 
Realizzato in collaborazione con
Cooperativa Agriforest / APS - Associazione Parco del Nobile / Merkurio - Progetti Musicali
Dimora Coreografica / La Piattaforma / Moncalieridanza / EUSM - European University Student Meeting
 
*Tranne i due laboratori di Incontro con le tecniche, l’intera rassegna ad ingresso libero e gratuito
 
Parco del Nobile – Strada del Nobile 36 e 92
Parco Michelotti – Corso Casale 13
Info: COORPI Coordinamento Danza Piemonte
tel + 39 011.5217096
www.coorpi.org
info@coorpi.org
 
 

 

Torna alla lista eventi

Prossimi Eventi

Non ci sono nuovi eventi