Registrati Ora!
Entra
Benvenuto su COORPI
mercoled, 16 ottobre 2019 - 21:08
Prossimo Evento

Matita

Inizio: sab feb 04, 2017, 21:00
Fine: sab feb 04, 2017, 21:00
Localit:
21:00:00
Rivoli

Matita

 

Spettacolo multimediale con musica elettronica, danza e matite da disegno | A dance and visual arts installation with live music 

UNA COPRODUZIONE RIVOLIMUSICA/BALLETTO TEATRO DI TORINO
Sabato 4 febbraio 2017, ore 21.00
Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea

Ingresso: Intero 10 euro, ridotto 7 euro
info@istitutomusicalerivoli.it
tel 011 9564408

BTT Balletto Teatro di Torino
Renata Sheppard, coreografia e scenografia
In collaborazione con i danzatori 
Wilma Puentes Linares, Julia Rauch, Viola Scaglione, Agustin Martinez, Emanuele Piras

Antonello Raggi, piano elettrico
Fabio Bonelli, penne
Luigi Bonelli, matite
Susanna Tosatti, disegno continuo
Fabio Valesini, pennarelli

"Dance meets sculpture and place, inspired by Buddhist concepts that derive from wabi-sabi, which celebrates the beauty of imperfection. Matita explores the geometry of the body, physical meditation and ritual, delivering the dancers into authentic moments of exchange and engagement. Iconic standards of beauty, embodied by the golden proportion, dictate a carefully measured performance space, partially covered by a pristine paper floor where the dancers begin with the creation of a grid. The body engaged in concentrated task opens itself to the poetry of error, while charcoal, delicately held by the dancers as they move, becomes an extension of the choreography, offering both the paper and the skin as a real-time canvas, an artifact, of the dance, a patina of memory imprinted on the body.

With each rehearsal and performance the body and the sculptures are smudged, marked, tattered and worn, telling a unique story that touches upon empathy, impermanence and the curiosity and awareness to see beauty in transient, fleeting moments, accepting marks of “usage” as the badge of a life well-lived rather than something to avoid or disguise.

Because life is more than a perfect circle."

"Il disegno ritmico un gesto istintivo e libero dai canoni di bellezza tradizionali, ma al tempo stesso per niente casuale, e anzi precisamente coincidente con l’energia sprigionata nello scorrere del tempo musicale, che rimane sulla carta come una partitura a posteriori, come una traccia atemporale. Un gioco di rimandi tra piano elettrico e matite, penne, pennarelli d vita a un’elettronica organica, interamente eseguita dal vivo.
MATITA oggi suona per l'omonima coreografia del Balletto Teatro di Torino. Ogni segno crea un suono, ogni suono accompagna un passo di danza, ogni passo lascia un segno. 
All the music is played, all the rythm is drawn, all the drawing is danced."

I percorsi di Rivolimusica, sempre arricchiti da nuove sinergie e coproduzioni, proseguono all’insegna di una sperimentazione che insegue e sottolinea le molteplici possibilit dell’Arte spingendosi fino alla completa commistione tra le discipline. Le sale del Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea ospiteranno MATITA, quintetto composto da piano elettrico e quattro disegnatori: un tavolo microfonato, amplificando il suono prodotto da matite, penne e pennarelli, restituir al pubblico un momento sonoro oltre che visivo, ove protagonista assoluto diventa il gesto ritmico custodito nell’atto stesso del creare colto nella sua immediata realizzazione. Il disegno, come pulsione della mano creatrice che imprime moto fluido all’idea, genera un cosmo di reazioni naturali e sincroniche che risvegliano molteplici sensi transitando dallo spazio visivo a quello uditivo, con la musica elettronica densa e materica dalla quale scaturiscono i sinuosi movimenti dei danzatori BTT Balletto Teatro di Torino coreografati da Renata Sheppard.
Lo spettacolo multimediale con musica elettronica, danza e matite da disegno si inserisce nel progetto Concerti al Castello, sette appuntamenti organizzati in collaborazione con il Castello di Rivoli e con il Dipartimento Educazione del Museo, coinvolto nel programma destinato ai giovani Di che musica 6? che prevede incontri interdisciplinari tra arte e musica attraverso workshop e seminari con musicisti/compositori in relazione ai diversi linguaggi musicali.
Il Carnet Concerti al Castello offre al pubblico la possibilit abbinare la visita al Museo con gli spettacoli di Rivolimusica in programma presso la prestigiosa location di Piazza Mafalda di Savoia.

MATITA un quintetto composto da piano elettrico e quattro disegnatori ritmici. Attivo come collettivo artistico a partire dal 2009, ha partecipato con i suoi concerti a rassegne e festival (Audiovisiva 2009 a Milano, Soulfood 2012 a Roma, Festival della Letteratura 2014 a Mantova, Ipercorpo 2015 a Forl). Nel 2015 esce il primo disco per SSTARS (Berlino), registrato da Lorenzo Monti (Musica da cucina, Laboule, Bob Corn, A. Boccardi, Manetti) e masterizzato da Nick Zammuto (The Books); il disco, stampato in edizione limitata con tre copertine diverse per il vinile e venticinque copertine diverse per la versione cd, caratterizzato dal groove del piano elettrico, le cui melodie si innestano sugli intrecci ritmici di matite, penne e pennarelli. Una sonorit a cavallo tra elettronica minimale, echi jazz-prog anni ’70 e respiri ambient, dove il ritmo semplicemente disegnato. Da marzo 2016 la residenza di MATITA presso AGON, storico centro di musica elettronica e sperimentale milanese, con un progetto di sviluppo della ricerca gesto-interazione e video-interazione grazie al sostegno del progetto SIAE-I classici di oggi.


RENATA SHEPPARD
classe 1982, un'artista multimediale che ha sviluppato la sua carriera tra Stati Uniti, Europa e Asia. Ha conseguito il Master of Fine Arts in "Dance Performance and Choreography" presso la University of Illinois at Urbana-Champaign, specializzandosi in tecnologia, cinema e interattivit, ottenendo inoltre il "Laban Movement Analysis Certificate" presso il Laban Bartenieff Institute of Movement Studies a New York. Riconosciuta a livello internazionale per le sue metodologie innovative che uniscono la danza a diverse discipline, crea opere per palcoscenico, schermo e performance site-specific lineari e interattive. I suoi lavori sono il riflesso di un percorso che unisce creativit e innovazione, con particolare attenzione rivolta all’audience development e alla creazione di un futuro sostenibile per l’arte. E' fondatrice e direttrice artistica di Experimental Film Virginia, evento che ospita artisti da tutto il mondo con l’obiettivo di definire nuovi linguaggi della sperimentazione cinematografica attraverso l’interazione tra danza, spazio e suono. Renata considera i propri lavori performativi come 'sculture viventi', una collezione di ingredienti coreografici raccolti grazie a un'indagine che ri-contestualizza e giustappone luce, corpo, materiale, architettura.

RIVOLIMUSICA 2016 / 2017 un progetto dell’Istituto Musicale Citt di Rivoli “G. Balmas” per conto del Comune di Rivoli (direzione artistica di Andrea Maggiora) realizzato con il maggior sostegno della Compagnia di San Paolo (bando Performing Arts 2016) e il contributo di Fondazione CRT e Regione Piemonte.

Ufficio Stampa Rivolimusica
Istituto Musicale Citt di Rivoli
Tel. e fax 011.9564408
e-mail: info@istitutomusicalerivoli.it
www.istitutomusicalerivoli.it

Torna alla lista eventi

Prossimi Eventi

Eventi del sito

sabato 05-ott-2019 -
venerd 25-ott-2019
gioved 17-ott-2019
sabato 19-ott-2019
sabato 19-ott-2019 -
domenica 20-ott-2019