Registrati Ora!
Entra
Benvenuto su COORPI
luned, 23 settembre 2019 - 17:14

 Tutti i Forum > Annunci > Bacheca
 Benin - Un viaggio nel cuore dell'Africa Nera
 |  Printable Version
Da: Cristiana Candellero (offline)  luned, 31 agosto 2009 - 18:27 (Read 1337 times)  
Cristiana Candellero

BENIN

UN VIAGGIO NEL CUORE DELL'AFRICA NERA

in compagnia di Koffi Koko
dal 3 al 17 gennaio 2010


Koffi Koko ci invita a conoscere il suo paese, il Benin ex Dahomey, per questa esperienza che vuol essere un momento di condivisione di Danza e del suo punto di vista sullAfrica.



Il Benin un piccolo paese dell'Africa Occidentale situato tra il Togo e la Nigeria, ora Repubblica Democratica, ma che ha conosciuto la dittatura negli anni dal 1972 al 1990 e che, unico paese dell'Africa, passato da quest'ultima ad una democrazia senza guerra civile.

Il viaggio improntato sul concetto di Danza che non viene percepita come solo allenamento del corpo, ma bens come esercizio dellanima.
Sono previsti corsi di danza per tutti i livelli con artisti locali ed un atelier di livello avanzato tenuto da Koffi Koko.
La danza sar in un luogo allaperto, tra la laguna ed il mare, e in un posto, sempre allaperto vicino allhotel nella citt di Ouidah dove si rester per tutta la durata del soggiorno.
Inoltre questo viaggio vorrebbe offrire la possibilit di addentrarsi nel mondo spirituale del Vodun (spirito in
lingua fon) o degli Orisha (stesso significato in lingua Yoruba) attraverso la partecipazione a cerimonie tipiche di
questo credo che oltre ad una religione considerato una vera e propria filosofia di vita.


OUIDAH
una delle citt simbolo della schiavit, dove milioni di africani, provenienti anche dagli stati vicini, venivano incatenati e costretti a camminare sulla ormai tristemente famosa "Route des esclaves" (la strada degli schiavi) che porta verso il mare, dove venivano imbarcati per il Nuovo Mondo, viaggio per quella che chiamavano la "via del non ritorno". Qui, come in altre cittadine del Benin, ha luogo il 10 gennaio la grande festa nazionale della religione Vodun che costituir una delle tappe pi importanti del viaggio. Ouidah anche considerata il luogo della diaspora ed ogni anno delegazioni dalle Americhe giungono qui per rendere omaggio a questa citt che considerano "le berceau", la culla, di molte altre religioni sincretiche quali il Candombl brasiliano, la Santeria cubana e il Voodou haitiano. Alcuni monumenti dedicati alla diaspora sono ora patrimonio mondiale dell'Unesco.

- Sono previste escursioni nelle citt di Abomey, Portonovo, Ganvi,e nella regione del Mono.

- E possibile frequentare corsi di percussioni sul posto con modalit e costi da concordarsi in loco.



FORMALITA' PER IL VIAGGIO

Passaporto con almeno una validit di 6 mesi
Visto d'ingresso per il Benin (obbligatorio) presso il Consolato del Benin in C.so Duca degli Abruzzi 34 a Torino
Tel. 011/590436. Per il visto necessario il titolo di viaggio o fotocopia dellagenzia dello stesso.
Vaccino della febbre gialla (obbligatorio)
Profilassi antimalarica (facoltativa ma consigliata)
Per altri vaccini o medicine consultare il proprio medico


IL VIAGGIO COMPRENDE

Trasferimento da /a aeroporto di Cotonou
Sistemazione in hotel in camere doppie ventilate con trattamento di pensione completa
(una bevanda sar offerta ad ogni pasto)
I corsi di danza
Tutte le escursioni



IL VIAGGIO NON COMPRENDE

Viaggio aereo
Assicurazione per il viaggio (vivamente consigliata)
Bevande extrapasti
Spese personali

NB: Per il viaggio aereo consigliata la compagnia Air France che dispone di voli dalle maggiori citt italiane verso Parigi e da Parigi verso Cotonou sia il 3 gennaio per landata che il 17 gennaio per il ritorno ad un prezzo di 900E circa (escluse le spese di apertura dossier da parte dellagenzia di viaggio di 50E).
Ovviamente tale prezzo valido se si prenota e conferma velocemente tramite emissione del biglietto in quanto, man mano che ci si avvicina alla data prevista per la partenza, aumentano le tariffe e vi inoltre il rischio di non trovare pi posto.

Sono disponibile per prenotazioni di biglietti aerei e disbrigo pratica visto.

COSTO DEL SOGGIORNO

995 Euro

MODALITA' DI PAGAMENTO

Primo acconto di 300 Euro entro il 15 ottobre 2009
Secondo acconto di 255 Euro entro il 15 novembre 2009
Saldo di 440 Euro direttamente sul posto


Gli acconti devono pervenire entro le date sopraindicate, direttamente tramite bonifico bancario a
Paola Casetta e gli estremi del conto corrente verranno forniti su richiesta.

In caso di rinuncia al viaggio, dopo il versamento del secondo acconto, l'organizzazione tratterr il 25% della somma versata per coprire le spese relative all'assicurazione, al visto e alla penale per la cancellazione del volo.

NB Coloro che fossero intenzionati a partecipare al viaggio appoggiandosi allorganizzazione anche per lacquisto del biglietto aereo sono pregati di contattarmi al pi presto per accelerare le pratiche, considerato il periodo di alta stagione. Ci non comporta alcuna spesa prima della data prevista per il primo acconto.



INFORMAZIONI E ISCRIZIONI

Paola Fatima Casetta
Via Gastaldi, 66
14100 Asti
Tel & Fax: 0141 090315
Cellulare Paola: 3292154562
e-mail: paolafatima@fastwebnet.it


Cristiana

Forum Moderatore
Moderatore


Stato: offline

Registrato: 11/07/03
Invii: 586

Profilo Email Sito Web  
   



 Timezone CEST. Ora sono le 05:14 .
Normal Topic Normal Topic
Locked Topic Locked Topic
Sticky Topic Sticky Topic
New Post New Post
Sticky Topic W/ New Post Sticky Topic W/ New Post
Locked Topic W/ New Post Locked Topic W/ New Post
Vedi Posts Anonimi  
Able to Post 
Permesso Filtered HTML 
Contenuto Censurato 

Prossimi Eventi

Eventi del sito

mercoled 18-set-2019 -
gioved 26-set-2019
marted 24-set-2019 -
luned 30-set-2019
mercoled 25-set-2019 -
luned 30-set-2019
sabato 12-ott-2019
sabato 19-ott-2019 -
domenica 20-ott-2019