Registrati Ora!
Entra
Benvenuto su COORPI
luned, 11 dicembre 2017 - 10:32
Condividi Visualizza la versione stampabile

COORPIE' arrivata la nuova APP La danza in 1 minuto!

Si chiama: La danza in 1 minuto. Facile, veloce, gratuita e molto, molto bella!
E' la nuova APP di COORPI sviluppata da ArsETmedia  dove potrai trovare tutte le informazioni e le novit sul concorso di video danza pi appassionante del momento, che quest'anno giunge o alla VIª edizione. 
L’App La danza in 1 minuto un nuovo strumento straordinario per gli appassionati di danza, video e nuovi linguaggi espressivi.
Potrai entrare a far parte della vasta comunit di appassionati dell’unico contest italiano tutto giocato sul web. 
Potrai guardare centinaia di video, votare in tempo reale quello che preferisci e contribuire con il tuo voto all’assegnazione del premio del pubblico della rete! 
Potrai condividere i tuoi video preferiti con gli amici e aiutare i partecipanti a raggiungere il primo posto in classifica.
Troverai le gallery con tutti i video che hanno partecipato alle diverse edizioni e trovare ispirazione per il tuo progetto da un minuto! 
Potresti essere tu il prossimo vincitore e aggiudicarti un premio del contest.
Pronto a scaricarla? Ecco i link!

Apple AppStore
Italiano
https://itunes.apple.com/it/app/la-danza-in-un-minuto/id1160861009?l=it&ls=1&mt=8
Inglese
https://itunes.apple.com/app/la-danza-in-un-minuto/id1160861009?l=it&ls=1&mt=8

Google Play
https://play.google.com/store/apps/details?id=com.arsetmedia.ldium

Amazon Store
Inglese
https://www.amazon.com/gp/product/B01N0TJTKR
Italiano
https://www.amazon.it/dp/B01N0TJTKR/

 
Condividi Visualizza la versione stampabile

COORPITHE RISICO SCREENING @ Scenario Pubblico - Catania

The Risico Screening il nuovo format che i partner del progetto R.I.Si.Co. - rete creativa che produce e promuove la danza per immagini, sinergie, modelli e concorsi soprattutto in ambito digitale - hanno creato come modello di diffusione pubblica delle produzioni video e cinematografiche di danza e della quale abbracciano storia passata, presente e futura.
La videodanza assai mutata negli ultimi anni: l’aspetto documentativo ha lasciato spazio a creazioni originali che utilizzano la coreografia come linguaggio cinematografico.
COORPI e Cro.Me. presentano dal 5 al 7 gennaio in prima nazionale a Scenario Pubblico, Centro Coreografico Nazionale, tre serate a ingresso libero in cui lasciarsi condurre e coinvolgere in una immersione nella danza vista, riprodotta e mediata dalla video-camera, sia autoriale sia amatoriale, come quella quotidiana prodotto attraverso i nostri smart devices.
Le tre sale di Scenario Pubblico ospiteranno tra gioved 5 e venerd 6 gennaio programmi differenziati per una panoramica sulla danza in video dagli anni novanta ai giorni nostri, una sorta di macchina del tempo dell’arte di Tersicore in formato multimedia.
Sabato 7 gennaio verr presentato in prima nazionale il cortometraggio Nous n’attendrons plus les barbares di Alain El Sakhawi, autore vincitore del Premio Speciale alla Produzione, Primo Premio Assoluto del concorso La Danza in 1 minuto ed. 2015.
 
 
Condividi Visualizza la versione stampabile

COORPIPiemonte Movie gLocal Film Festival - 16a edizione

Il Piemonte Movie gLocal Film Festival si prepara alla 16a edizione chiamando come sempre a raccolta i risultati della produzione cinematografica piemontese del 2016, per offrire al proprio pubblico il meglio del cinema regionale, durante i 5 giorni di festival che si terranno dal 8 al 12 marzo 2017 al Cinema Massimo (Torino). In occasione del festival, COORPI presenter in anteprima assoluta, nella loro veste definitiva, i cortometraggi realizzati durante CAMPO LARGO, residenza artistica sui linguaggi della videodanza.

Per partecipare ai concorsi Spazio Piemonte - per cortometraggi fino a 30 minuti - e Panoramica Doc - per documentari lunghi -, tutti i registi e filmmaker piemontesi o che hanno scelto il Piemonte come set, potranno iscrivere gratuitamente la propria opera entro il 31 dicembre 2016.
vai sul sito e compila il form online!

 

Condividi Visualizza la versione stampabile

ApprofondimentiLa danza in 1 minuto al Sottodiciotto Film Festival

Appuntamento con il meglio della videodanza italiana proveniente dall'archivio di COORPI declinata in chiave Sottodiciotto: la videodanza e il suo rapporto con le nuove generazioniDomenica 4 dicembre 2016, presso il Cinema Romano in Galleria Subalpina a Torino, COORPI presenta in anteprima assoluta al Sottodiciotto Film Festival i 2 cortometraggi realizzati dai giovani vincitori del Premio Speciale – Sostegno alla Produzione dell'edizione 2015 del contest nazionale La Danza In 1 Minuto: Zona Zero di Ozne Production e Nous n’attendrons plus les barbares di Alain El Sakhawi. Un'antologia di video delle diverse edizioni del contest e un momento di dialogo con gli autori e con la direzione artistica, completano il programma.
Condividi Visualizza la versione stampabile

ApprofondimentiCAMPO LARGO 2016 - GRAZIE!!!

Si conclusa mercoled 16, con la presentazione rough cut dei video prodotti, la residenza CAMPO LARGO 2016, 18 intensi giorni di residenza con 11 artisti, che hanno realizzato i 6 cortometraggi di videodanza.

Ringraziamo tutti gli spettatori e gli artisti che hanno preso parte e scommesso insiemo a noi su questo ambizioso progetto: Vittorio Campanella ed Emanuele Piras, Davide Calvaresi, Rajan Craveri e Serena Zanconato, Ilaria Quaglia, Gabriele Ottino, Leana Cagnotto, Gabriele Daccardi, Simona Lisi, e Francesco Trombetti che hanno dimostrato passione, entusiasmo, talento e coraggio. 
Volete rimanere in contatto con gli artisti di CAMPO LARGO? Scaricate la APP COORPI XL per AndroidIOS nazionale e IOS internazionale.  

Prossimi Eventi

Eventi del sito

mercoled 13-dic-2017
sabato 16-dic-2017

LA DANZA IN MINUTO VII EDIZIONE

BANDO LA DANZA IN 1 MINUTO VII EDIZIONE

APP LA DANZA IN 1 MINUTO

APP

APP

APP LA DANZA IN 1 MINUTO Amazon

 Ladanzain1minutoVota

 The Mediterranean Screendance Network



SCARICA_COORPIXL

ArsETmedia


EFV


PerCorpi Visionari


Danza&Danza  Danza&Danza Spot DanzaDove


Lavoraconnoi


Follow us on twitter