Registrati Ora!
Entra
Benvenuto su COORPI
domenica, 30 aprile 2017 - 07:16
Condividi Visualizza la versione stampabile

ApprofondimentiResidenza Multidisciplinare Arte Transitiva 2015/2017 Diretta da Stalker Teatro

Riconosciuta dagli Enti regionali e ministeriali per il triennio 2015/2017, la “Residenza Multidisciplinare Arte Transitiva” di Stalker Teatro la prima Residenza nata in Piemonte (nel 1999 a Biella e Provincia, attualmente in convenzione con la Citt di Biella) il cui programma stato evoluto sviluppando la rete interregionale fra residenze e compagnie emergenti (in collaborazione con altre Residenze riconosciute in Toscana, Lombardia e Lazio) valorizzando i processi di innovazione e incrementando il confronto anche sul piano internazionale.

 

La Residenza che risponde agli obiettivi di permanenza artistica in relazione col territorio, prevede due location: Palazzo Ferrero a Biella dove gi in corso il primo work in progress di Cie La Bagarre a cui seguiranno Vintulera Teatro e Teatro Instabile D'Aosta con progetti di ricerca dedicati alla messa in scena, ad incontri con gli studenti, momenti di confronto e presentazioni pubbliche; le Officine CAOS di Torino dove il 9 ottobre alle 21 iniziano le prime ospitalit con il Teatro del Lemming da Rovigo e lo spettacolo “Giulietta e Romeo. Lettere dal mondo liquido”, secondo movimento di una trilogia shakespeariana che propone il conflitto fra individuo e potere, un dramma in cui l'amore e le speranze della giovinezza sono tradite ed uccise dal mondo degli adulti.

Condividi Visualizza la versione stampabile

ApprofondimentiIL DFIL DI TORINODANZA INVADE IL DECUMANO

UNA PARATA DI 100 DANZATORI, 100 MARIONETTE E 35 MUSICISTI

Domenica 4 ottobre, ore 17.00 e ore 19.30 Decumano di fronte a The Waterstone by Intesa Sanpaolo

 

Un evento straordinario attende i visitatori dell’Esposizione universale: il Dfil di Torinodanza, la pi numerosa e sorprendente performance di danza mai realizzata in Italia.

 

Il Dfil rappresenta il momento centrale di un ampio progetto di collaborazione iniziato nel 2014 tra Torinodanza e la Biennale de la Danse di Lione. Si tratta della grande parata che inaugura la Biennale francese, alla quale partecipano complessivamente 6.000 danzatori non professionisti. Nel 2014 si formato un gruppo misto di quasi 1.000 interpreti assistiti da marionettisti e musicisti che si sono esibiti lungo le strade delle due citt dopo un percorso di formazione durato mesi. Ciascuno di loro manipolava marionette di vario tipo e misura, costruite con l’ausilio di compagnie professioniste e di volontari, individuati anche nell’ambito della differente abilit.

 

Condividi Visualizza la versione stampabile

ApprofondimentiMilano Centrale omaggia la citt del balletto

Dal 14 al 27 settembre la monumentale architettura di Milano Centrale si trasforma in un palcoscenico diffuso.

Eclectica di Moncalieri, responsabile del coordinamento del lavoro performativo all’interno del progetto globale gestito da Grandi Stazioni, ha coinvolto La Royal Academy of Dance che sar presente a Milano Centrale, principale gateaway di Expo 2015, all’interno del programma “LO SHOPPING CLASSICO” con un originale progetto culturale che vuole omaggiare la Milano del balletto.
Ospiti speciali saranno la bellezza e l’eleganza dei danzatori classici che, in modo del tutto inaspettato ed inconsueto, invaderanno gli spazi della Galleria Commerciale dimostrando ancora una volta come le Stazioni siano davvero dei luoghi da vivere al di l del viaggio.
Le scuole e associazioni piemontesi coinvolte sono: Associazione Eclectica, Nouvelle maison de la danse ASD, Centro danza Royal, La rue de la danse ASD, Shhrazade ASD, Studio danza insieme ASD, Fabbrica Danza.
Condividi Visualizza la versione stampabile

ApprofondimentiTORINODANZA 2015 / ESUBERANTE E MULTIFORME

TORINODANZA 2015 / ESUBERANTE E MULTIFORME

Un programma esuberante e multiforme, per tanti pubblici diversi e non solo per i fedelissimi della grande danza internazionale: Torinodanza 2015 rivolto a chi ama gli universi pi curiosi, originali e appassionanti. Chi vuole scoprire una favola moderna, a met tra cinema e danza, certo non pu perdere Kiss & Cry, un capolavoro al quale dedichiamo cinque sere; oppure il suo speculare e diversissimo gemello Kamp, che illumina invece il lato oscuro dell’uomo, con invenzioni visive altrettanto stupefacenti. Chi ama Platel, trova una nuova e ancor pi straordinaria tappa della sua avventura umana e artistica, stavolta sostenuta da una quarantina di musicisti, tra i quali una fanfara piemontese.

Condividi Visualizza la versione stampabile

ApprofondimentiI BANDI CULTURALI IN PIEMONTE

I BANDI CULTURALI IN PIEMONTE

 

PERMUTAZIONI

un progetto di Zerogrammi e Fondazione Piemonte dal Vivo in programma presso LUFT casacreativa, spazio dedicato alla cura di attivit produttive nell’ambito delle arti performative a indirizzo contemporaneo.

HANGAR POINT on line la prima call - Hangar Point il servizio di affiancamento a disposizione delle organizzazioni culturali piemontesi

OPEN – La nuova call della Compagnia di San Paolo, una call aperta per iniziative che sperimentino nuove forme di partecipazione alla cultura

 

 

Prossimi Eventi

Eventi del sito

luned 01-mag-2017 -
domenica 14-mag-2017
gioved 04-mag-2017
venerd 05-mag-2017
sabato 06-mag-2017
luned 08-mag-2017
mercoled 10-mag-2017
sabato 13-mag-2017
sabato 27-mag-2017

LA DANZA IN MINUTO VI EDIZIONE

LA DANZA IN 1 MINUTO 2016

BANDO LA DANZA IN 1 MINUTO 2016

VIDEO AMMESSI LA DANZA IN 1 MINUTO

VOTA I VIDEO AMMESSI LA DANZA IN 1 MINUTO

REGOLAMENTO VOTO LA DANZA IN 1 MINUTO

APP LA DANZA IN 1 MINUTO

APP

APP

APP LA DANZA IN 1 MINUTO Amazon

 Ladanzain1minutoVota


SCARICA_COORPIXL

ArsETmedia


EFV


PerCorpi Visionari


Danza&Danza  Danza&Danza Spot DanzaDove


Lavoraconnoi


Follow us on twitter