Registrati Ora!
Entra
Benvenuto su COORPI
venerd, 18 ottobre 2019 - 07:53
Condividi Visualizza la versione stampabile

ApprofondimentiNID Platform - Nuova Piattaforma della Danza

 

L’edizione 2014 di NID Platform - Nuova Piattaforma della Danza, prestigiosa "vetrina" di spettacoli di danza, ideata per la promozione e la diffusione della pi recente produzione coreografica italiana nel contesto internazionale, chiamer a raccolta a Pisa, in vari spazi (Teatro Verdi, Teatro Sant’Andrea, Cinema Teatro Lux, Stazione Leopolda), e nella vicina Pontedera, nel Teatro Era di Fondazione Pontedera Teatro, dal 22 al 25 maggio artisti, appassionati, istituzioni, giornalisti, distributori e programmatori italiani e internazionali, che potranno assistere a spettacoli e performance di alcune delle pi note o emergenti compagnie italiane e seguire incontri professionali sui temi della danza oggi.
Nata su iniziativa di alcuni operatori della distribuzione e promozione della danza costituitisi in RTO (Raggruppamento Temporaneo di Operatori), in stretta condivisione con il Ministero dei Beni e delle Attivit Culturali e del Turismo – Direzione Generale per lo spettacolo dal vivo e della Regione Toscana, NID Platform un format che si conferma anche per questa seconda edizione un atteso appuntamento riservato alla scena coreografica.
 
Condividi Visualizza la versione stampabile

ApprofondimentiCori e Cuori

Cori e cuori a profusione in questo “C(h)rs”, progetto di ampio respiro, voluto da Gerard Mortier e ideato da Alain Platel, che riunisce settanta coristi del coro Intermezzo del madrileno Teatro Real, dieci danzatori dei Ballets C de la B e l’orchestra - a Bruxelles del Thtre Royal de la Monnaie che ha aperto con questo titolo la stagione 2013-2014.
L’uno artista, l’altro direttore artistico ai massimi livelli, entrambi originari di Gand, Platel e Mortier insieme hanno gi dato vita a pices che hanno lasciato il segno come “Wolf” (dove con danzatori, musicisti e cantanti recitavano anche quattordici cani, fra cui Flint, il fedele quadrupede del coreografo). 
 
Condividi Visualizza la versione stampabile

ApprofondimentiDe Keersmaeker gioca una partita a due

Una trinit che consta di sola musica, di sola danza e poi di musica e danza insieme alla base di “Partita 2”, un lavoro radicale e puro che Anne Teresa De Keersmaeker ha creato con Boris Charmatz e una violinista sperimentata (Amandine Beyer, che si alterna con George Alexander van Dam) sulla Partita n° 2 per violino di Johan Sebastian Bach.
All’inizio erano il suono e il buio. Avvolgenti e propedeutici alla cosmogonia successiva, a quella architettura coreografica che l’artista fiamminga disegna con maestria, come da trent’anni a questa parte, percorrendo la struttura musicale, le sue qualit ritmiche, i suoi algoritmi compositivi e arrivando a veicolare emozioni e significati pur rifuggendo sempre il ct emotivo e facile della musica.
E’ nel buio completo che si inizia questa pice, con la violinista nell’oscurit che suona le prime sezioni della Partita bachiana. Per un buon quarto d’ora il pubblico avvolto dal buio e dal suono che si materializza quasi in volute sonore danzanti. Il prolungato inutilizzo del senso della vista acuisce infatti l’attenzione e l’immaginazione dello spettatore, che, con gli occhi della mente, progressivamente inizia a veder ballare la musica, le sue geometrie contrappuntistiche, il suo basso continuo. O almeno cos avvenuto per chi scrive.

 

Condividi Visualizza la versione stampabile

ApprofondimentiLaban Event 2013

Nel 2013 ricorre ilcentenario della prima Scuola estiva per le arti di Rudolf von Laban sul Monte Verit di Ascona (Svizzera), luogo conosciuto negli ambiti della danza, del teatro e delle terapie espressive europee e mondiali come sito di ricerca e di studio. Per celebrare questo importante centenario si incontreranno al Laban Event 2013, che si tiene alMonte Verit dal 10 al 13 ottobre, ricercatori e studiosi di fama internazionale, attraverso un fitto programma di seminari e laboratori.
L’evento organizzato dalla coreografa Nunzia Tirelli, ricercatrice e studiosa contemporanea dell’arte del movimento di Laban, co fondatrice di Con_creta a Mendrisio, con la partecipazione di Coorpi – Coordinamento Danza Piemonte, nell'ambito del progetto PerCorpiVisionari su P.O. di Cooperazione Transfrontaliera Italia Svizzera 2007-2013, e con Fondazione Monte Verit, Associazione Litro Centimetro e Fondazione La Fabbrica.

 

Condividi Visualizza la versione stampabile

ApprofondimentiPerCorpi Visionari - Un progetto per la Regio Insubrica

Lunar_Raffaele_Irace
mercoled 10 luglio 2013
Si svolta oggi presso il Piccolo Coccia di Novara la conferenza stampa di presentazione di PerCorpi Visionari, progetto divulgativo dei codici della danza e della performance contemporanea, risultato vincitore del bando 2012 Programma Operativo di Cooperazione Transfrontaliera Italia – Svizzera 2007-2013 (FESR).
PerCorpi Visionari nasce come progetto territoriale di cooperazione tra i partner italiani Fondazione Teatro Coccia Onlus di Novara (capofila italiano), Associazione Didee – arti e comunicazione di Torino, Coorpi – Coordinamento Danza Piemonte di Torino,Associazione LIS Lab Performing Arts di Meina (Novara) e i partner svizzeri Fondazione La Fabbrica di Losone (capofila svizzero), Associazione LitroCentimetro di Bellinzona.
Il progetto si avvale inoltre del sostegno di Fondazione Piemonte dal Vivo e Fondazione Monte Verit di Ascona.

Prossimi Eventi

Eventi del sito

sabato 05-ott-2019 -
venerd 25-ott-2019
sabato 19-ott-2019
sabato 19-ott-2019 -
domenica 20-ott-2019

LA DANZA IN MINUTO VIII EDIZIONE

BANDO LA DANZA IN 1 MINUTO VII EDIZIONE

VIDEO AMMESSI LA DANZA IN 1 MINUTO

VOTA I VIDEO AMMESSI LA DANZA IN 1 MINUTO

REGOLAMENTO VOTO LA DANZA IN 1 MINUTO

APP LA DANZA IN 1 MINUTO

APP

APP

APP LA DANZA IN 1 MINUTO Amazon

 Ladanzain1minutoVota

 The Mediterranean Screendance Network



SCARICA_COORPIXL

ArsETmedia


Danza&Danza  Danza&Danza Spot DanzaDove


Lavoraconnoi


Follow us on twitter